OnePlus One: Unboxing con scatola ufficiale e prime impressioni dei vincitori italiani

10

 

Nonostante avessimo già trattato della confezione in cui il OnePlus One arriverà tra le nostre mani in un vecchio articolo, oggi arriva il primo unboxing ufficiale proprio da OnePlus stessa. “Anche se avremmo preferito che fosse uno dei primi 100 vincitori del concorso Smash the Past a condividere l’unboxing dello One con tutti voi, i pacchetti e gli accessori non erano ancora pronti quando abbiamo dovuto spedire i telefoni ai magazzini europei e americani, per consegnare entro i tempi stabiliti” ci dice David, che però ci illustra personalmente con delle magnifiche foto in alta risoluzione anche il più piccolo dettaglio.

Foto Unboxing

22

La confezione si presenta come due scatole inserite l’una nell’altra: una bianca molto elegante a copertura dell’altra, rossa, con solo il simbolo di OnePlus in rosso sul fronte, mentre le specifiche tecniche sul retro. Possiamo leggere, in particolare, la frase “Creato assieme ai nostri fan ” ad indicare il fatto che durante il lavoro di creazione del prodotto OnePlus si è servita del proprio forum internazionale per chiedere agli utenti più appassionati di tecnologia cosa fosse ciò che cercavano in un telefono, e cosa fosse invece inutile ed eccessivo. All’interno troviamo invece una scatola rossa, che una volta sfilata ci presenta il telefono in tutta la sua bellezza, incastonato nel suo slot alla perfezione. Per aiutare a rimuovere il telefono è presente una linguetta rossa da tirare per sollevarlo ed estrarlo dall’alloggiamento.

4

Rimuovendo, poi, questo primo ripiano su cui si trova il telefono, possiamo notare sul fondo della scatola rossa altri accessori: il manuale con garanzia è in primo piano, mentre a lato sono presenti il cavo USB e la spilla che servirà per rimuovere lo slot microSIM. Il tutto si presenta sempre nel binomio bianco/rosso, colori simbolo dell’azienda e dall’alta eleganza combinati assieme. L’attenzione al dettaglio è quasi maniacale, ben maggiore di quel che ci si aspetterebbe da un telefono di questa fascia di prezzo. Il cavo USB è infatti creato non a forma circolare ma con uno stile appiattito, così da evitare aggrovigliamenti e renderlo più robusto, e inoltre presenta il logo di OnePlus inciso sul lato da inserire nel telefono; se ciò non bastasse i pin di collegamento sono placcati in nichel, così da ottenere un effetto dorato. Interessante anche l’accessorio rimuovi SIM, una spilla in acciaio inossidabile avvolta in una custodia di gomma rossa, così da poterla usare come un elegante portachiavi da portare sempre con voi, in caso vogliate cambiare la cover posteriore al volo.

12

E il caricatore da parete? Non preoccupatevi, David ci fa sapere che questa confezione sarà parte di un’altra scatola più grande, al cui interno si troverà anche il caricatore adatto allo standard del Paese d’acquisto. Che viviate in Italia o all’estero non dovrete dunque preoccuparvi, il caricatore sarà compreso e sarà compatibile con le prese di corrente del Paese d’acquisto!

 

Prime Impressioni

Passando ad altro, abbiamo potuto leggere nottetempo le prime impressioni dei due italiani vincitori del concorso Smash the Past, Christian Fabbri e l’utente del forum OnePlus frenkolino. Entrambi hanno elogiato il telefono sotto tutti gli aspetti. Partendo da un display dai colori accesi e brillanti, visibile sotto il sole senza alcun problema a qualunque angolazione, le loro prime impressioni sul comparto musicale sono state positive, con un elogio particolare al nuovo equalizzatore di CyanogenMod che sembra fare il suo lavoro come deve. Anche il comparto fotografico lascia soddisfatti, così come la chiarezza in chiamata sembra non avere alcun problema, con un’ottima ricezione e un algoritmo di cancellazione del rumore valido. La connettività WiFi, dati, GPS e bluethoot non ha alcun problema, senza perdite di segnale, e la fluidità generale è all’altezza delle aspettative. Riceviamo inoltre la conferma che la memoria interna disponibile non è partizionata tra app e archiviazione di massa, quindi avremo circa 12,5GB disponibili a nostro piacimento. Frenkolino addirittura dice che, a suo parere, OnePlus One batte a mani basse Samsung Galaxy S4 e iPhone 5 in dei confronti che ha eseguito su vari aspetti.

Le uniche critiche finora mosse dai due fortunati possessori del telefono sono la scarsa illuminazione dei tasti fisici e le scarse potenzialità dei comandi vocali, con cui fino ad ora è possibile solamente lanciare Google Now pronunciando la frase “Hey Snapdragon“, denotando una carenza di funzioni rispetto a Moto X.

In attesa di poter mettere personalmente mano ad un terminale, fateci sapere cosa ne pensate di queste novità. Restate a seguirci su TuttoAndroid per ulteriori novità!

 

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • TheModder

    Lo voglio :D
    Comunque gli aggiornamenti (spero) risolveranno il problema dell’audio basso nelle chiamate e aggiungeranno “OK OnePLus” :)

  • mikiblu

    sono un loro estimatore.
    se devo fare un appunto,la scatola è un po’ grandicella rispetto al trend del momento.
    e anche la spilletta mi sembra un po’ una pacchinata

  • verga

    boia vigliacca lurida sborona , ma per comprare questo ca**o di telefono mi tocca pure cercare inviti e cagate varie *** ***** !!!!

  • Davide Giusto

    Io trovo raccapricciante il metodo di acquisto di questo telefono. A me piace, lo comprerei subito appena esce ma non posso perchè devi star li a elemosinare inviti o robe del genere….pazzia…..

  • AndreaLG-G2

    é bello come telefono non c’è che dire!! ma la data di uscita?

  • Samuele Cescato

    Galaxy S5*? :)

  • massimo

    … della serie:
    “….ecco come avrebbe dovuto essere la confezione dei primi fortunati vincitori….”
    “….ehm….cioè…..è vero che manca il caricatore da parete…..ma state sicuri che nella confezione definitiva ci sarà.”
    Perchè non farlo subito?
    Invece hanno spedito lo smartphone imballato penosamente e per di più senza gli accessori basilari, che verranno spediti a fine mese con un successivo invio.
    Potevano risparmiare soldi con una sola spedizione, ma soprattutto risparmiarsi una figuraccia planetaria, visto che erano solamente 100 smartphone.
    La mia è una considerazione.

    • Jack

      Te lo dico io.. in catena non hanno altro e il cavo non l’hanno ancora costruito, ecco perchè.
      Ma essendo come dicono tutto uno “starter”, ci si può farsi un idea.

      Ah prop.. io sono uno dei tanti in lista per il 64GB.

  • Marco

    Created together with our oppo

Top