NVIDIA Kepler, GPU a 28nm anche per smartphone

La GPU, si sa, è una componente importantissima in qualsiasi device, ed NVIDIA recentemente ne ha lanciato un’altra denominata Kepler, la quale è presente nella nuova scheda grafica GeForce GTX 680. Si tratta di una GPU a 28nm che offre bassi consumi e prestazioni elevatissime, le quali presto potrebbero essere portate anche sui dispositivi mobili.

Il CEO di NVIDIAJensen-Hsun Huang, per congratularsi della progettazione della nuova GPU, ha inviato una e-mail a tutti i suoi dipendenti, e-mail intercettata dal sito Anandtech. Ecco il contenuto tradotto della mail:

—–Original Message—–

From: Jensen H Huang 
Sent: Thursday, March 22, 2012 9:48 AM
To: Employees
Subject: Kepler Rising
Oggi, la prima GTX 680 Kepler, è sugli scaffali di tutto il mondo!
Tre anni di progettazione. La possibilità di avere un migliaio dei migliori ingegneri al mondo. Una sola visione – costruire una GPU rivoluzionaria e fare un balzo avanti in termini di prestazioni e consumi.
Il raggiungimento di elevate prestazioni e bassi consumi è necessario affinchè si possa cambiare il nostro intero approccio di design. La stretta collaborazione tra architettura-design-VLSI-software-tecnologie di sviluppo-sistemi, può riuscire a controllare dove l’energia si spende, e le invenzioni a qualsiasi livello sono necessarie.
Kepler coltiva anche una passione per la manifattura – niente di sprecato, tutto messo insieme con cura – con l’obiettivo di creare un prodotto squisito che funziona meravigliosamente. Continuiamo ad alzare l’asticella più in alto e a stabilire una straordinaria manifattura come distintivo della nostra azienda.
Oggi è solo l’inizio per Kepler. Grazie alla sua architettura super efficiente energeticamente, estenderemo la GPU nei datacenter, nei notebook ultra sottili, nei superphone. Per non parlare della gioia e del deliziare milioni di giocatori in tutto il mondo.
Voglio ringraziare tutti coloro che hanno dato il cuore e l’anima per creare Kepler. Avete creato qualcosa di meraviglioso.
Congratulazioni a tutti!
Jensen

Come si è potuto apprendere, oltre alle congratulazioni, il signor Jensen afferma che la volontà dell’azienda è quella di portare anche sui dispositivi mobili tale GPU, la quale potrebbe realmente rappresentare un punto di svolta in termini di prestazioni ed efficienza energetica, al contrario del Tegra 2 e del Tegra 3 che forse hanno in parte deluso alcune aspettative.

Sicuramente i nostri smartphone diventeranno col tempo dispositivi sempre di più vicini a delle vere e proprie console portatili, e la GPU Kepler sarà solo il punto d’inizio.

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top