Nuove schede in arrivo per Google Now

Google Now Schede

Google ha recentemente aggiornato Google Now, introducendo alcune interessanti novità, nonostante alcune siano disponibili solamente in USA. Come spesso accade, l’aggiornamento ha introdotto più di quanto è stato riportato nel changelog.

Analizzando l’apk, infatti, si è potuto vedere come all’interno ci siano già alcune nuove funzioni, al momento non disponibili all’utente.

  • Noleggio auto: sono stati trovati molti riferimenti a questa scheda, con anche dei collegamenti a Gmail, probabilmente per lo scambio delle informazioni necessarie per il noleggio. Difficilmente la vedremo in Italia, ma sperare non costa nulla.
  • Biglietti per eventi: questa scheda è realizzata in maniera tale da mostrare una serie di informazioni per raggiungere l’evento, come percorso, orario, numero del posto e così via. La scheda, inoltre, mostra il biglietto sotto forma di codice QR, in modo da essere scansionato all’ingresso. Come per la precedente, anche in questo caso le possibilità di vederla in Italia sono remote, visto che la funzione richiede accordi esterni.
  • Biglietti per eventi sportivi: questa scheda è identica alla precedente, solo che mostra informazioni dedicate allo sport, con i loghi, i nomi e le statistiche delle squadre.
  • Wallet Loyalty: non è ancora chiara la funzione di questa scheda, ma si è ipotizzato che dovrebbe fare la sua comparsa all’interno o nei pressi di un negozio, in modo da ricordare di usarla. In questo caso, il suo arrivo in Italia è escluso, visto che il servizio Wallet non è attivo nel nostro Paese.

Oltre queste nuove schede che verranno integrate con i prossimi aggiornamenti, vi segnaliamo che ci sono altre funzioni sperimentali di cui non si hanno informazioni e che il codice relativo a Google Goggles è quasi del tutto scomparso, il che allontana definitivamente una sua possibile integrazione in Google Now.

Vi riportiamo, infine, che con l’ultimo aggiornamento è stata introdotta una nuova funzione che permette di visualizzare dei suggerimenti per le azioni vocali, che per ora sembra funzionare solamente impostando la lingua inglese del proprio dispositivo.

Premendo, infatti, sul microfono e scorrendo verso il basso, compaiono una serie di schede che ci mostrano le azioni vocali che possiamo eseguire tramite la voce. Ciò è, senza dubbio, un ottimo modo per semplificare agli utenti l’utilizzo dell’assistente vocale Google Now.

 

Google Now Azioni Vocali     Google Now GuidaGoogle Now

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • kenny

    “Un ottimo”. Senza l’apostrofo! Correggete per piacere…

    • Marco

      Naturalmente senza apostrofo. ;) Piccolo refuso, subito corretto. Grazie mille per la segnalazione.

  • Ciro Perugino

    a me la cosa del microfono non funziona, se tengo premuto nn fa nulla, e quando rilascio parte l’ascolto per il comando vocale. e ho gia aggiornato. galaxy s2 stock

    • Marco

      Ciao Ciro, come riportato nell’articolo, la lingua del dispositivo deve essere inglese (USA). :)

      • Ciro Perugino

        ah! mea culpa :) grazie!

        • Marco

          Di nulla. :)

Top