Nuova falla nel Flash Player anche su Android, la patch dopo il 9 Novembre

Adobe ha annunciato oggi una nuova falla presente nel suo Flash Player per Windows, Mac OSx, Linux, Solaris e Android, che consentirebbe ad un malintenzionato di entrare in possesso della macchina vittima.

Su Android tale falla, non è stata ancora sfruttata e il livello di rischio rimane basso, invece è più alto per le macchine desktop e notebook per i quali si consiglia di disabilitare il Flash Player e attivare la funzione “Abilita plug-in su richiesta”.

La probabile patch non arriverà prima del 9 Novembre, quindi, prevenire è meglio che curare!

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Rimpiangerete flash quando vi ritroverete decine di banner HTML5 scritti coi piedi che provocheranno errori javascript sulle pagine. E non esisterà nessun BannerBlock a meno di pesanti debilitazioni sulle pagine.

    che dire: auguri =)

  • santo-bro

    porcaccia la miseriaccia ho appena fatto un aggiornamento di adobe!!!!!

  • Randy

    Ha ragione zio Steve…
    Bisogna abbandonare Flash il prima possibile…

    Ogni volta che crasha Firefox (plugin-container.exe), è colpa di quel pachiderma prodotto da Adobe…
    Anche sul MacBook mi crea rallentamenti…

    Ma tutti ancora si ostinano a volere Flash player sullo smartphone…
    Se iniziamo ad abbandonare i siti in flash, anche i titolari dei siti e degli ads inizieranno ad abbandonarlo, in favore di qualcosa di meglio (spero)…

    Poi, certo, se volete vedervi il film in streaming su megavideo è un altro discorso… Anche se mi chiedo: ma non è meglio almeno lo schermo di un net/notebook?!? Guardare film sul telefonino lo trovo ridicolo…

    • MaxArt

      L'alternativa spesso acclamata è HTML5. A dire il vero per vedere lo streaming HTML5 va bene, non è quello il punto.
      A parte il fatto che con HTML5 comunque non puoi fare tutto quel che fa Flash, c'è da considerare che Flash è molto comodo per la pubblicità: si tratta di un unico file SWF e poi zero sbattimenti. Non puoi fare lo stesso con HTML5. Ecco il motivo numero 1 per cui molti siti non lo abbandoneranno.

      In ogni caso ci sono in giro dei benchmark davvero sorprendenti dove si mostra come Flash sia più performante di HTML5 per l'esecuzione di certe animazioni. Saranno magari compiti limitati, ma io aspetterei prima di decretare morto questo formato.
      Certo è che Adobe dovrebbe lavorarci ancora molto per adeguarsi a tutte le nuove frontiere.

      • Alex

        flash non morirà mai a vantaggio di html5 questo è poco ma sicuro. Anzi ogni anno che passa è maggiore il numero di siti interamente o in gran parte in flash. E' vero sono abbastanza pesanti i siti in questo modo ma le cose che ti fa fare il flash se le sogna html5.

        • guarda che ora la maggior parte dei siti internet ha già lasciato il flash in favore dell'html e youtube è in procinto di eliminare il flash.
          quindi credo che hai fatto i conti senza l'oste, Steve è troppo potente per i miei gusti.
          Non mi assalite solo perché ho la foto di steve nel mio profilo, anche io uso android e ne sono soddisfatto, ma preferisco l'ipad ad altri tablet che sono ora in commercio.

  • firefox

    non capisco il perchè del dopo il 9 novembre… XD

  • MaxArt

    Non c'è problema, tanto per il Galaxy S non mi è ancora arrivato l'aggiornamento a Froyo, ma porc…!

Top