Nexus One e bug 3G a che punto siamo?

Dopo l’iniziale sbavata collettiva per questo fantastico smartphone targato BigG sorgono i primi problemi? E si avete capito bene,  qualcuno ha già ricevuto il Nexus One Android (tramite canali paralleli USA) ed è stato vittima di mancate connessioni 3G,  anche se il problema pareva essere inizialmente attribuito all’ uso dell operatore At&T.

Non ci resta che seguire il post con la prova della nostra redazione che potete trovare QUI .  Iscrivetevi al canale youtube e seguiteci su twitter, l’ansia sale anche se confido nel buon senso da parte di Mountain View “Non potete fallire al debutto con un terminale da 500 dollari!  “

E voi cosa ne pensate? Saranno solo voci? Conviene prenderlo o aspettare l’effettiva uscita in Italia?

Fatemelo sapere

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • paolosv

    io non ho rilevato alcun bug sul 3G

  • Pingback: Nexus One: vendute 20.000 copie nella prima settimana! - Tutto Android()

  • Ducanero

    Concordo con derFrankie. Facci sapere come va e con quale operatore lo usi! Io sto aspettando il mio… ormai dovrebbe arrivare a giorni e lo userò con TIM… ne approfitto per segnalare un dato che ho appena letto in questo articolo http://www.hi-techitaly.com/news/40-telefonia/196

    Qui dicono che nella prima settimana di commercializzazione sono stati venduti 20.000 Nexus One… 20.000…. non posso credere che ne siano stati venduti così pochi.. considerando che il Droid ne ha venduti 250.000 e l'iPhone addirittura 1.6 milioni! Se fosse vero è da considerare un vero fallimento… :(

  • Bug o no – un pò di chiarimenti. AT&T ha il 3G negli USA (se no l'Iphone 3G a cosa servirebbe), ma usa una banda diversa da quella europea, asiatica.

    Il chip 3g del Nexus supporta quella frequenza, ma mi sà che hanno disabilitato la funzionalità (come per esempio il multi-touch) negli states.

    Poi si deve vedere a un dato di percezzione. Se alcuni terminali hanno dei problemi hardware (che può sempre essere su produzione a larga scala) risuonano molto di più visto che si tratta del primo telefono "google". Anche se il problema è solo di 20 persone su migliaia che lo usano.

    Provate a cercare il problema "3g problem nokia" e troverete millioni di risultati.

    Vedremo, il mio è arrivato oggi – così faccio dei test.

  • Skafista

    Vabbene tutto, ma un pò più di precisione nelle news potreste darle dato che siete il sito numero 1 su Android in Italia. Dunque il problema non è con AT&T che offre soltanto l'edge negli U.S.A ma con T-Mobile. Il problema comunque sembra dovuto o a un problema hardware o software del N1 dato che gli utilizzatori di del G1 non hanno riescontrato questi problemi sul 3G. Dunque direi che forse p meglio il caso di aspettare l'uscita in Italia.

    • Il problema è che non c'è ancora notizia ufficiale sul fatto.. appena mi arriverà vedremo di capirne di più :P

  • zach

    accidenti… un bug alla rete 3g non è cosa da poco… spero veramente che sia un'incompatibilità con AT&T ed il problema si limiti unicamente a quell'operatore, sennò sarebbe una gaffe incredibile per il primo vero googlefonino…

  • Eugenio

    Capisco che ci possa essere un bug sulla sveglia, o sulla rubrica, ma sul 3G!?! Google vive di servizi internet, così si dà una badilata sui piedi.

  • Andy0087

    Anche se fosse un bug, non potrebbe essere risolto con un futuro aggiornamento?

Top