Motorola XOOM sempre più Google Experience: utenti coinvolti in un progetto

Motorola ha annunciato qualche ora fa che gli utenti degli Stati Uniti possessori del Motorola XOOM versione WiFi faranno parte di un progetto, il che fa infittire alcune ipotesi. Infatti, qualche mese fa, la stessa Motorola ha annunciato che avrebbe aggiornato ad Android Ice Cream Sandwich il suo tablet, dunque potrebbe trattarsi del rilascio di una prima versione di test del nuovo sistema operativo. Perchè lo XOOM viene definito Google Experience? Semplice, poichè la versione WiFi riceve aggiornamenti direttamente da Google anzichè da un carrier o dalla casa madre. 

Anche in questo caso l’aggiornamento arriverà ovviamente da Google ma adesso ci sono motivi molto validi che ci inducono a pensare che si possa trattare effettivamente di un aggiornamento ad Android ICS. Ecco le parole di Motorola a tal riguardo:

Ciao,

grazie per far parte della rete di Motorola Feedback Network. Stiamo preparando un progetto per i possessori del Motorola XOOM versione WiFi, il “Google Experience Device”. (Solo per gli USA) Se siete possessori di tale dispositivo, vi invitiamo a partecipare.

Clicca su questo link per seguire il procedimento di iscrizione per il progetto. Si prega di notare che per partecipare si deve essere membri del Motorola Owners’ Forum. Recentemente abbiamo spostato il sito per aprirne uno nuovo e per essere considerati membri dovete registrarvi nuovamente. Assicuratevi di compilare le informazioni sull’MFN opt-in sul sito.

Questo progetto è riservato ai termini di Motorola Feedback Network. Non pubblicate dettagli o informazioni su questo progetto su altri siti pubblici.

Grazie – vi preghiamo di capire che i tempi per l’inizio del progetto sono sempre mutevoli.

– Matt
Motorola Owners’ Forums
Motorola Feedback Network

 

Potrebbe trattarsi anche di un bugfix importante? Sinceramente credo proprio di no, in quanto trattasi di un “progetto” che sembra alquanto importante per essere stato intrapreso con il solo scopo di bugfix, e poi il fatto che Motorola inviti gli utenti a non divulgare notizie sul progetto risulta alquanto strano. Dunque potrebbe effettivamente trattarsi di un primo aggiornamento ad Android ICS e, nel caso in cui i feedback siano positivi, magari Motorola potrebbe decidere di estendere il rilascio anche a tutti gli altri XOOM. Tra l’altro proprio lo XOOM sarebbe il primo tablet a ricevere l’aggiornamento ad Android 4.0, come ogni buon device Google Experience.

Da questo tipo di notizie si può capire come ormai Google e Motorola siano quasi già una cosa sola.

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top