Motorola, rivelato primo smartphone con Android 4.0 ed Intel Medfield

Ed ecco che, prima dell’inizio ufficiale dell’MWC 2012 in programma a Barcellona tra pochi giorni, iniziano a trapelare le prime notizie e le prime immagini riguardo a dispositivi che molto probabilmente la faranno da padrone all’evento. Diciamo molto probabilmente poichè non sappiamo se il dispositivo di cui vi stiamo per parlare sarà presentato proprio all’MWC, ma con una buona dose di fiducia e di speranza possiamo intuire che forse sarà così.

Motorola sembra non volersi risparmiare soprattutto dopo che è andata in porto l’acquisizione Google-Moto di cui vi abbiamo parlato ieri sera, e non è un caso (secondo me) se proprio oggi si viene a conoscenza del fatto che sono trapelate in rete informazioni riguardo un suo nuovo smartphone Android dalle caratteristiche davvero interessantissime.

Come si può osservare dall’immagine in alto, il nuovo Motorola Phone non ha i tasti fisici di navigazione, in piena politica Ice Cream, ed inoltre, anche se non sappiamo con precisione tutte le caratteristiche, quelle che sappiamo già ci fanno capire che si tratta di un device eccezionale. Infatti, lo smartphone in questione, avrà a bordo Android Ice Cream Sandwich ed un processore Intel MedfieldMotorola di solito ha utilizzato processori TI OMAP per i suoi dispositivi: sarà il primo smartphone al mondo ad avere entrambe le caratteristiche.

Non conosciamo nemmeno una probabile denominazione dello smartphone, ma uno dei suoi punti di forza, oltre al sistema operativo ed al processore, sarà la fotocamera, la quale sarà in grado di scattare ben 15 foto al secondo. Che dire, niente male!

Per saperne di più forse dobbiamo aspettare ancora un po’ di giorni, quando l’MWC avrà inizio e tutti mostreranno quello che sono stati capaci di fare quest’inverno.Intanto diteci se il nuovo smartphone Moto-Android-Intel vi piace.

A voi la parola.

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: Motorola, rivelato primo smartphone con Android 4.0 ed Intel Medfield()

  • anonimoconosciuto

    esteticamente è vero brutto! speriamo sia un mockup e che le prestazioni siano degne di nota

  • roberto

    non c e male

  • esteticamente è inguardabile, sono curioso delle prestazioni del medfield, anche nel campo dei consumi

  • Filippo Venuti

    Ma come stà messo Medfield a consumi? Già le batterie durano una giornata se poi mettiamo CPU esose…. :D

    Comunque speriamo in un bel cellulare sbloccato made by motorola. Sarebbe un must.

Top