Motorola alla ribalta: Razr HD, Razr Maxx HD e Razr M presentati ufficialmente

Alle ore 8 di stasera, Motorola ha presentato ufficialmente all’evento “On Display” i suoi nuovi smartphone Android. Diamo il benvenuto ai nuovi Motorola Razr HD, Motorola Razr Maxx HD e Motorola Razr M. Si tratta di tre smartphone davvero interessantissimi e che si collocano al top delle classifiche tra gli smartphone sulla carta più performanti. Di tali dispositivi, Motorola rilascerà anche una versione Developer Edition, probabilmente con bootloader sbloccato. In particolare risulta molto interessante il Motorola Razr M in quando dotato di un design quasi borderless. Ora ci concentreremo nella descrizione di tutti e tre i nuovi smartphone Motorola.

 

Motorola Razr HD

Il Motorola Razr HD, così come gli altri due smartphone presentati, sono realizzati con gli stessi materiali dei precedenti Razr, ovvero fibra di kevlar, i quali gli conferiscono resistenza ai graffi ed agli urti. Quello che cambia in tale smartphone rispetto al precedente modello è la batteria, il display, il processore, i tasti e, naturalmente, il design leggermente più stondato. Oltre questo, Motorola ha dotato il nuovo Razr Maxx HD di tutte quelle feature che mancavano al “vecchio” modello e che abbiamo riportato nella nostra recensione. Ecco le specifiche tecniche complete:

  • processore dual-core Qualcomm Snapdragon S4 da 1,5 GHz (28 nm)
  • GPU Adreno 225
  • 1 GB di memoria RAM
  • display Super AMOLED Advance da 4,7 pollici con risoluzione HD (1280×720 pixel)
  • 16 GB di memoria interna espandibile con slot microSD
  • fotocamera posteriore Zero Shutter Lag da 8 megapixel con flash LED (video @1080p)
  • fotocamera anteriore da 1,3 megapixel (video @720p)
  • NFC, Bluetooth 4.0, Wi-Fi, GPS
  • 4G LTE
  • batteria da 2530 mAh (autonomia 16 ore in chiamata)
  • spessore 8,4 mm
  • peso 146 gr
  • S.O. Android 4.0.4 ICS che sarà presto aggiornato a Jelly Bean 4.1
  • materiali: kevlar

Da notare che, così come per il Razr Maxx HD, il display guadagna molta più luminosità e molti più pixel, precisamente il 70% in più rispetto a quelli presenti nel display del precedente modello. Di tale dispositivo si avrà anche una versione 3G per la commercializzazione a livello internazionale come annunciato da Motorola, in quanto il Razr HD, come il Maxx ed il Razr M, saranno inizialmente commercializzati in collaborazione con Verizon. Purtroppo non abbiamo ancora informazioni sul prezzo e sulle date, anche se ipotizziamo che il Razr HD possa costare in Europa circa €550-€600.

 

Motorola Razr Maxx HD

Il Motorola Razr Maxx HD non rappresenta solo  l’evoluzione – in termini di autonomia – del Motorola Razr Maxx HD, ma è una sua versione Maxx in tutti i sensi. Oltre alla batteria che rimane da 3300 mAh come nel precedente Razr Maxx, quello che aumenta ulteriormente è anche il quantitativo di memoria interna. Ecco le specifiche tecniche complete del nuovo Razr Maxx HD:

  • processore dual-core Qualcomm Snapdragon S4 da 1,5 GHz (28 nm)
  • GPU Adreno 225
  • 1 GB di memoria RAM
  • display Super AMOLED Advance da 4,7 pollici con risoluzione HD (1280×720 pixel)
  • 32 GB di memoria interna espandibile con slot microSD
  • fotocamera posteriore Zero Shutter Lag da 8 megapixel con flash LED (video @1080p)
  • fotocamera anteriore da 1,3 megapixel (video @720p)
  • NFC, Bluetooth 4.0, Wi-Fi, GPS
  • 4G LTE
  • batteria da 3300 mAh (autonomia 27 ore in streaming video in 4G)
  • spessore 9,3 mm
  • peso 157 gr
  • S.O. Android 4.0.4 ICS che sarà presto aggiornato a Jelly Bean 4.1
  • materiali: kevlar

Purtroppo sembra che del Razr Maxx HD non vedremo una versione internazionale, ovvero con tecnologia di rete 3G, ma attendiamo ulteriori informazioni a riguardo. Ancora nessuna info sul prezzo ma crediamo che si possa aggirare intorno agli 800 dollari (€650).

 

Motorola Razr M

Ecco l’ultimo, ma non meno importante, smartphone presentato da Motorola all’evento di stasera. Il Motorola Razr M è uno smartphone dotato di specifiche tecniche validissime e, soprattutto, di un design quasi borderless, ovvero bordo a bordo. Senza farvi attendere ulteriormente, vi elenchiamo le specifiche del Motorola Razr M:

  • processore dual-core da 1,5 GHz
  • 1 GB di RAM
  • display da 4,3 pollici con risoluzione qHD (960×540 pixel) e vetro Gorilla Glass
  • 8 Gb di memoria interna con espansione tramite slot microSD
  • fotocamera posteriore da 8 megapixel con flash LED
  • fotocamera anteriore da 0,3 megapixel (VGA)
  • NFC, Bluetooth 4.0, Wi-Fi, GPS
  • batteria da 2000 mAh (autonomia 20 ore utilizzo medio)
  • spessore 8,3 mm
  • peso 126 gr
  • materiali: kevlar

Il Motorola Razr M sarà commercializzato presto anche in Europa, come affermato ufficialmente da Motorola, in quanto l’anteprima della commercializzazione resta a Verizon. Motorola lancia il Razr M Developer Edition a 550 dollari che, come sempre accade, vengono trasformati in euro. Dunque possiamo ipotizzare che il Razr M Developer Edition in Europa possa costare circa €550, mentre in versione standard circa €500.

E’ interessante notare come Google e Motorola abbiano in un certo senso collaborato per la realizzazione dei nuovi Razr, e questo si vede soprattutto nell’interfaccia utente che sembra essere proprio quella stock di Android ICS senza alcuna personalizzazione. Probabilmente, la versione software presente al momento della presentazione non era ancora quella definitiva in quanto, proprio nel bel mezzo della dimostrazione del browser, il Motorola Razr HD per un po’ di minuti non ne ha voluto sapere di caricare le pagine internet, salvo poi riprendersi benissimo poco dopo.

In attesa di notizie ufficiali su prezzi e date di lancio in Europa, vi lasciamo ai commenti. Siamo curiosi di sapere cosa ne pensate dei nuovi smartphone Android by Motorola.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: Nokia Lumia 920 a Novembre? - Tutto Windows Phone()

  • Chiedo scusa! Allora questa va aggiungersi alle cose che non sono riuscito ad afferrare! ;) Grazie per la pronta risposta!!

  • Mi sembra che manchi la cosa più intrigante di tutte: il prezzo straordinariamente basso del Razr M, cioè 99 $!! Fattore che lo renderà per me decisivo, visto l’hardware buono che monta, batteria compresa! Cmq grazie per l’articolo, molti dettagli me li ero persi guardando il video!

    • lorenzocoveri

      occhio 99$ da aggiungere ad un abbonamento con verizion dalla durata di 2 mesi,quindi va a costare di piu’. è un po’ come se prendi un telefono alla vodafone con abbonamento pagando subito 100€,poi pero’ hai un abbonamento da affiancare.

    • Giuseppe Iovene

      Non abbiamo riportato il costo di 99 dollari poichè è solo con abbonamento Verizon. Al contrario, abbiamo riportato il prezzo ufficiale del Razr M Developer Edition senza abbonamento e da lì abbiamo “costruito” gli altri prezzi ;-)

Top