Lytro lancerà una fotocamera light-field con Android entro fine anno

lytro-camera

Lytro, la start-up americana fondata nel 2006 con sede a Mountain View (come Google), è pronta per lanciare una fotocamera con sistema operativo Android e tecnologia light-field, ovvero plenottica. Alcuni di voi conosceranno il funzionamento delle fotocamere con tecnologia light-field, ma qui di seguito ne descriviamo brevemente il principio.

Si tratta di particolari fotocamere che sostanzialmente permettono di effettuare le stesse operazioni relative al focus che è possibile effettuare con HTC One (M8) e con altri dispositivi sui quali è stato possibile implementarle, ovvero il re-focus anche dopo aver scattato una fotografia oppure la messa a fuoco di tutti i soggetti presenti in una foto nel caso in cui non tutti lo fossero.

Questo tipo di fotocamere è denominato appunto light-field in quanto, grazie ad un sistema di diverse lenti, riescono a catturare tutte le informazioni necessarie relative al focus degli oggetti ed a mettere a disposizione dell’utente tutti gli strumenti necessari per effettuare diverse modifiche all’immagine senza perdere qualità.

camera_2

 

Lytro, come dicevamo, è una delle prime aziende ad aver prodotto una fotocamera del genere (che vedete in foto in alto), e per la modifica delle immagini fornisce un software specifico per PC.

Lytro, però, a quanto pare vuole spingersi ancora oltre e, come accennavamo poc’anzi, sarebbe pronta a lanciare una fotocamera light-field con a bordo sistema operativo Android. L’indiscrezione è filtrata ancora una volta tramite Evleaks, che afferma che l’azienda lancerà questa fotocamera durante il prossimo quarto dell’anno, ovvero tra i mesi di Ottobre e Dicembre. Ancora nessun dettaglio su caratteristiche e prezzi ma c’è da immaginare che queste fotocamere non saranno economiche: basti infatti guardare il prezzo delle attuali (tra i 200 ed i 1500 Euro) per rendersi conto che probabilmente solo in pochi potranno permettersele.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Alessandro Grassi

    Pero’ questa fotocamera puoi ficcartela nel cu…. :P :P :P
    Chissà se montano il flash led.

    • Alessandro Grassi

      E’ palesamente una fotocamera per spiare.

  • Gabriele Profita

    Peccato che Android abbia già lanciato la sua light-field con l’ultima versione dell’app fotocamera e senza tirar fuori una lira ;-)

Top