L’impressionante autonomia del Motorola Droid Bionic

Tutti quanti sanno che l’autonomia della batteria non è il punto di forza degli smartphone, le funzionalità come il WiFi sono causa di una breve durata del telefono.

Coloro i quali hanno potuto provare le nuove tecnologie come la rete 4G LTE hanno potuto constatare che la cosa va ovviamente peggiorando: si tratta di una rete superveloce, uno scambio di dati così rapido non poteva di certo far durare di più le batterie dei nostri amati Android. Motorola però sta cercando di cambiare la situazione con il suo Droid Bionic.

Ci giungono delle immagini che mostrano una batteria al 60% dopo 15 ore di uso moderato in 3G.

Nell’immagine successiva abbiamo la batteria al 50% dopo 4 ore di utilizzo con uso intenso in modalità 4G.

L’ultima foto mostra il 15% rimanente, ci sono volute altre 6 ore di utilizzo in modalità 4G, facendo due conti il tempo totale è di 25 ore.

Il dato è davvero impressionante, stiamo parlando di 4G LTE e di ore che alcuni dei nostri semplici device 3G non riescono a raggiungere.

[via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • L0cutus

    si sul sgs2 il consumo del display per quanto mi riguarda e' sempre il N'1.

  • Luca

    ma che impressionante il display ha un uso pari al 4% significa che non è stato mai acceso ma sempre spento xD se tengo il mio galaxy s2 con lo schermo spento la batteria mi dura 3 giorni!

    • Patagarroso

      posseggo un motorola defy è il consumo del display non è paragonabile a quello del sansung galaxy s2 attualmente dopo un giorno di uso medio anche il mio mi segnala un uso del 4% del display…..giusto per la cronaca e perchè parlate sempre senza essere informati….

  • mi fa piacere che si compia un passo avanti in questo senso, se l'ha fatto motorola spero vivamente che anche altre case si concentrino sulla durata della batteria e mi aspetto grandi cose soprattutto da samsung

Top