LG Optimus G disponibile in Italia con Android Jelly Bean

optimus-g

LG Optimus G è il nuovo portabandiera della casa coreana. Arrivato nell’autunno 2012 sul mercato asiatico, da noi si è fatto attendere fino al mese di Marzo 2013 ma con una bella novità.

Mentre infatti è arrivato in Corea con la versione Android, Ice Cream Sandwich, in Europa è arrivato direttamente con a bordo Jelly Bean ovvero l’ultima versione del sistema operativo mobile di Google che l’ha reso ancora più fluido e reattivo.

L’hardware parla chiaro: processore quad-core qualcomm snapdragon con clock a 1.5 Ghz, GPU Adreno 320, 2GB di memoria RAM, 32GB di memoria interna, display da 4.7 pollici IPS+ True HD con tecnologia Zero-Gap (minor strati del display per una resa maggiore), fotocamera da 13 megapixel con scatto al cheese vocale, 2100 mAh di batteria, GPS, Wifi 802.11 a/b/g/n, Bluetooth 4.0, NFC e un peso complessivo di 146gr.

Un dispositivo tecnologicamente aggiornato dunque così come il software dotato di applicazioni proprietarie davvero particolari come Qslide, per aprire video e applicazioni in sovra-impresione sullo schermo, Qmemo, per prendere nota anche qui in sovra-impressione e QuickTranslator una straordinaria funzione molto utile quando si è in viaggio ad esempio per tradurre i testi semplicemente inquadrandoli con la fotocamera.

Oltre ad avere particolarità hardware e software, LG Optimus G, ha anche un prezzo competitivo in linea con quelli dei precedenti top di gamma. Prezzo di lancio 599 euro ma è già possibile con qualche ricerca trovarlo ad un prezzo inferiore come da ePrice a 569,99 euro.

Noi lo abbiamo già testato e recensito e trovate tutti i nostri commenti nell’articolo di recensione a questo indirizzo.



Articolo sponsorizzato

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top