LG Nexus 4 vs Samsung Galaxy Nexus: vediamo cosa cambia tra nuovo e vecchio

nexus vs nexus

Signore e signori, eccoci arrivati al confronto che un po’ tutti aspettavano, soprattutto gli amanti dei device Nexus! Al lato destro, il campione in carica: il Samsung Galaxy Nexus GT-I9250. All’angolino opposto troviamo lo sfidante: L’LG Nexus 4 E960.

Andiamo brevemente ad elencare le caratteristiche dei due contendenti:

Produttore LG Nexus 4 Samsung Galaxy Nexus
ProcessoreQualcomm Snapdragon S4 Pro Krait quad-core a 1.50 GHzTexas Instrument OMAP 4460 Cortex A9 dual-core 1.20 GHz
RAM2GB1GB
Memoria Interna8/16GB16GB
Display4.7 pollici 1280×768 ricoperto con Corning Gorilla Glass 24.65 pollici 1280×720 ricoperto da un vetro resistente e antigraffio
Fotocapera Posteriore8MP con flash LED5MP con flash LED
Fotocamera Anteriore1.3MP1.3MP
Versione Android4.24.1.2
ConnettivitàGPRS, EDGE, UMTS, Bluetooth 4.0, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n, NFC, Micro-USB 2.0GPRS, EDGE, UMTS, Bluetooth 3.0, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n, NFC, Micro-USB 2.0
DimensioniAltezza: 133.9 mmLarghezza: 68.7 mmSpessore: 9.1 mmAltezza: 135,5 mmLarghezza: 67,94 mmSpessore: 8,94 mm
Peso139 grammi135 grammi
Batteria2100mAh
Non rimovibile
1750mAh
Rimovibile
Materiali (Display escluso)Vetro e plasticaPlastica
Tasti FisiciVolume su/giù Accensione/SpegnimentoVolume su/giù Accensione/Spegnimento
SIM cardMicro-SIM
Inserimento laterale
Mini-SIM
Inserimento interno
Micro-SD SlotNoNo
MHL
Prezzo di Lancio299€(8GB)/349€(16GB)599€ (16GB)
Presentazione29 Ottobre 201219 Ottobre 2011

Perché fermarci qui? Scendiamo nei particolari per meglio goderci la sfida tra questi due Google Experience.


Hardware

Galaxy Nexus

La CPU è una Texas Instruments OMAP 4460 dual-core con frequenza di clock a 1.2GHz (ridimensionata dalla quella massima di 1.5GHz) Cortex A9 a cui fa compagnia una GPU PowerVR SGX540. Il tutto supportato da 1GB di memoria RAM. L’unica versione disponibile è da 16GB di storage.

La batteria estraibile da 1750mAh non ha mai entusiasmato, tanto da incoraggiare Samsung a vendere una batteria maggiorata da 2000mAh con cover posteriore modificata, ma che garantisce una discreta autonomia.

Nexus 4

Il processore è offerto da Qualcomm, più precisamente Snapdragon S4 Pro Cortex-A9 con clock a 1,5 GHz quad-core mentre la RAM raddoppia raggiungendo i 2GB. Le versioni offerte saranno due, una da 8GB di memoria interna e l’altra da 16GB!

Questa volta parliamo di un amperaggio maggiore della batteria, ben 2100mAh, che non sono una rivoluzione ma che sicuramente fanno tirare un respiro di sollievo a chi pensava ad un’altra batteria al di sotto dei 2000mAh. L’amperaggio aumenta rispetto lo scorso modello ma diventa non estraibile e quindi soggetta sia a critiche che apprezzamenti. Novità su questo Nexus è in assoluto la possibilità di ricarica wireless!

Produttore LG Samsung
ProcessoreQualcomm Snapdragon S4 Pro Cortex-A9 dual-core a 1.50 GHzTexas Instrument OMAP 4460 Cortex A9 dual-core 1.20 GHz
RAM2GB1GB
Memoria Interna8/16GB16GB
Batteria

2100mAh
Non rimovibile

1750mAh
Rimovibile

RicaricaCavo Micro-USB
Wireless
Cavo Micro-USB

Display

Galaxy Nexus

Il dispositivo Samsung offre un  Contour Display di 4,65 pollici con tecnologia SuperAMOLED HD (non PLUS) che offre contrasti forti e neri molto intensi, la risoluzione è di 1280×720 pixel ma la matrice PenTile abbassa il numero di ppi a circa 200. Del vetro montato sullo smartphone si sa solo che è molto resistente e antigraffio.

Nexus 4

LG dalla sua vanta una diagonale di 4,7 pollici con tecnologia WXGA True HD IPS Plus, risoluzione 1280×768 pixel con matrice RGB quindi capace di raggiungere I 320 ppi. Inizialmente si era pensato che Google avesse abbandonato del tutto il Contour Display ma dai video è emerso che la curvatura, questa volta, è stata posta sui lati lunghi dello smartphone per conferirgli maggiore maneggevolezza, il tutto è protetto da un resistente vetro Corning Gorilla Glass 2!

Diagonale4.7 pollici4.65 pollici
Risoluzione1280×7681280×720
Tecnologia DisplayWXGA True HD IPS PlusSuperAMOLED HD
Pixel Per Pollice320220
Caratteristiche Vetro

Display Ricurvo ai Bordi

Contour Display

VetroCorning Gorilla Glass 2Fortificato

Materiali, dimensioni e peso

Galaxy Nexus

I materiali sono sempre stati un punto di discussione sui device android, il Nexus di Samsung è fatto principalmente di plastiche molto resistenti e flessibili, come nel caso dello sportellino posteriore, in grado di offrire anche una buona presa grazie alla gommatura sul retro.

Lo smartphone si presenta con 135 mm di altezza, 67,9 di larghezza e 8,8 di spessore, con un peso di appena 135 grammi.

Nexus 4

Ancora una volta il device LG sorprende. Il nuovo Nexus è ricoperto di vetro anche sul retro! I designer hanno fatto in modo che lo spessore del bordo che circonda il vetro posteriore non permetta di rovinarlo impedendogli di toccare sulla superficie su cui è poggiato.

Com’è ben visibile il design è simile e di conseguenza le dimensioni non si discostano molto da quelle del suo predecessore: alto 133.9 mm, largo 68.7 e spesso 9.1, il peso aumenta di solo 4 grammi passando a 139 grammi.

Dimensioni

Altezza: 133.9 mm
Larghezza: 68.7 mm
Spessore: 9.1 mm

Altezza: 135,5 mm
Larghezza: 67,94 mm
Spessore: 8,94 mm
Peso139 grammi135 grammi
MaterialiVetro e plasticaPlastica

Comparto Audio e Video

Galaxy Nexus

La fotocamera principale del Nexus di casa Samsung è posta al centro, è una 5MP ma che ha dimostrato di reggere il confronto con altri moduli da 8MP montati su altri dispositivi. Quella frontale invece è una 1.3MP. Il comparto audio è sempre stato un punto debole di questo device, l’ascolto in cuffia è piacevole ma l’altoparlante esterno è molto debole e può non risultare la migliore delle esperienze.

Nexus 4

Il nuovo top gamma Nexus monta una fotocamera, posta su un lato, da 8MP ma che deve ancora dimostrare la sua reale capacità, la fotocamera frontale è, come nel caso precedente, di 1.3MP. Non abbiamo ancora potuto testare l’audio ma ci si aspettano prestazioni migliori del suo precedente.

Fotocamera Principale8MP5MP
Fotocamera Frontale1.3MP1.3MP
Flash LED

Altro

I due Google phone si assomigliano molto esteticamente ma sull’ultimo arrivato è molto più forte il rinnovato marchio Nexus! Altre sono poi le cose che accomunano i due Googlephone: nessuna possibilità di espansione della memoria tramite Micro-SD, connettività Bluetooth, Wi-Fi, 3G, NFC, Micro-USB con MHL e il LED di notifica a cui Google non ha saputo rinunciare.

MHL
LED Notifiche
Micro-SDNoNo
NFC
Bluetooth3.03.0
Altre ConnettivitàGPRS, EDGE, UMTS, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n, Micro-USB 2.0GPRS, EDGE, UMTS, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n, Micro-USB 2.0

Prezzo

Galaxy Nexus

Il Nexus del 2011 fu lanciato con una filosofia leggermente diversa da quella di quest’anno da parte di Google, il dispositivo puntava sicuramente alla fascia alta del mercato con un prezzo di lancio di 599€. Nel corso del 2012 è stato forse lo smartphone con il miglior rapporto qualità prezzo, perché oggetto di un ribassamento ufficiale di Google a 350$, che ha portato i rivenditori a proporlo a prezzi stracciati. Attualmente si può trovare ad un prezzo variabile dai 250 ai 350€ (prezzi superiori sono fuori mercato).

Nexus 4

Eccoci arrivati forse al punto di forza maggiore dei device Nexus del 2012, il prezzo ultra concorrenziale! La nuova filosofia, concretizzatasi con il lancio del Nexus7, di Mointain View di lanciare dispositivi con caratteristiche da top gamma a prezzi quasi di produzione è quel salto di qualità che da una società come quella di Google ci si aspettava. L’LG Nexus 4 viene proposto al prezzo base di 299$ per la versione da 8GB e di soli 349$ per quella da 16, mettendo in imbarazzo non solo Apple (i cui prezzi sono sempre stati superiori alla norma) ma gli stessi produttori Android!

Prezzo di Lancio299€(8GB)/349€(16GB)599€ (16GB)
Prezzo Attuale299€/349€249~349€

Che sia questo l’inizio di un ribassamento dei prezzi degli smartphone top gamma Android com’è successo per i tablet da 7 pollici? Staremo a vedere! Intanto vi abbiamo illustrato nel dettaglio tutte le differenze tra il nuovo LG Nexus 4 ed il “vecchio” ma ancor ottimo Galaxy Nexus.

 

Condividi l'articolo sui Social!

Gentile utente, i commenti sono aperti a chiunque voglia esporre la propria opinione.
Ti preghiamo tuttavia di usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato; in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • http://www.facebook.com/URE89 lorenzomilini

    Premetto che sono entrato nel mondo smartphone e in particolare Android da poco. Recentemente ho avuto la necessità di cambiare telefono perchè il vecchio era rotto e all’inizio, un pò stupidamente, ho puntato subito sull’iphone 5 perchè era appena uscito. Poi ho scoperto il Galaxy Nexus e convinto da qualità, commenti in proposito e prezzo l’ho preso senza sapere che sarebbe uscito il nuovo nexus, o meglio, non sapendo che sarebbe uscito a questo prezzo. Ho speso circa 300 euro, ho fatto male secondo voi?
    Il galaxy Nexus è veramente ottimo ma a saperlo prima che usciva quello nuovo a quel prezzo…

    • http://www.alessiofasano.com alessiof89

      Hai fatto bene. Il Nexus 4 in Italia costerà 549 euro o forse anche 599 euro quindi goditi il tuo Galaxy Nexus 😉

  • http://www.facebook.com/mirkuzzolo mirkousai

    non è un cortex a9!!! mi ascoltate? se fosse un a9 sarebbe molto meno appetibile di quanto è in realtà! 😀

    • http://www.tuttoandroid.net Mikhael

      Grazie, abbiamo aggiustato :-)

  • stefanoriffaldi

    Domanda: ma i prezzi in € sono ufficiali o dedotti ?

  • http://www.facebook.com/luckace albertolucchin

    Scusate lor signori, non per far polemiche ma quando è uscito l’iPhone 4/4S tutti noi di Android abbiamo riso come dei matti nel vedere le prime immagini dei vetri in frantumi sulla parte posteriore di quella mattonella. Tutti noi qua a dire “che stupidi, hanno usato il vetro. Non sanno che si rompe?”. Ora noi, invece, stiamo qui a celebrare il vetro sul retro di questo N4, ma toglietemi prima una curiosità. A parte “il bordino di plastica che protegge il vetro dal contatto diretto con la superficie” non è stato messo qualche bel prodotto Corning per evitare che alla prima caduta io debba armarmi di paletta e scopa?
    Cmq è un gran bel prodotto ma non credo proprio che cambierò il mio GN prima dell’anno prossimo!!

    • maina

      Concordo. Sarò in minoranza, ma apprezzo molto il retro removibile in plastica dei vari Samsung Galaxy S2, Nexus ed S3 per la loro elasticità, e soprattutto per il fatto che se si dovesse rompere o graffiare, cosa assai improbabile, basterebbero pochi € per cambiarlo.
      Inoltre considero un vantaggio non da poco la batteria removibile. In alternativa, non mi sarebbe dispiaciuto vederlo in alluminio, se proprio la plastica non fosse andata bene, personalmente mi dà una sensazione di qualità molto maggiore del vetro!

  • http://www.facebook.com/giovanni.arena.7 Giovanni Arena (FB)

    I prezzi sono invertiti

  • http://www.facebook.com/giovanni.arena.7 Giovanni Arena (FB)

    I prezzi sono invertiti

  • http://www.facebook.com/firefox87 antoniocalo

    Ma siamo sicuri che la versione del Bluetooth è la 3.0?? io direi che sia la 4.0 come nel nexus10!

  • http://www.theparrot.it PaRRoT

    Ogni volta che leggo che il Galaxy Nexus ha lo schermo anti graffio guardo il mio (acquistato due mesi fa) e gli chiedo: come cavolo hai fatto a graffiarti in tasca senza mai essere stato a contatto con chiavi, monete e altri oggetti?
    L’iPhone 4 in due anni si è graffiato molto meno. Per fortuna adesso usano il Gorilla Glass, ma comunque per cambiare questo attenderò almeno 1 anno e mezzo. Se ne riparla a inizio 2014 :)

  • Medifocus Multimediale (FB)

    ragazzi il nexus 4 LG deve ancora uscire vero?

  • http://www.facebook.com/belletti.davide Davide Belletti (FB)

    Non riesco a capire come possa essere cambiata la densità di pixel da 220 ppi a 320 ppi visto che la risoluzione è quasi uguale e le dimensioni dello schermo sono anch’esse quasi identiche.

  • http://www.facebook.com/belletti.davide davidebelletti

    Non riesco a capire come possa essere cambiata la densità di pixel da 220 ppi a 320 ppi visto che la risoluzione è quasi uguale e le dimensioni dello schermo sono anch’esse quasi identiche.

    • Carmine Domenico

      Com’è scritto nell’articolo la differenza sta nella tecnologia usata. Il Galaxy Nexus usa matrice Pen Tile mentre il Nexus 4 matrice RGB. :)

      • corra

        In realtà, come alle solite, si fa un confronto tra subpixel quando il confronto va fatto esclusivamente sui pixel, e di fatto la densità di pixel è praticamente invariata. La matrice di subpixel a distanza normale non si vede e l’informazione contenuta è data dal numero di pixel. Al limite la matrice utilizzata in condizioni particolari può influenzare la resa dei colori, o uno con un occhio particolarmente fine può notarla ma questo coi ppi non c’entra NULLA. All’utente finale non interessano i subpixel, perchè non dovrebbe neanche rendersi conto che ci sono. Se poi si vuole confrontare la densità di subpixel, BISOGNA UTILIZZARE UN ALTRO PARAMETRO che peraltro è di scarso interesse, e comunque sarebbe ovvio che la pentile lo avrebbe più basso.

  • http://www.facebook.com/francarl77 francescocarlucci

    Ottimo articolo. Ma perchè scrivete nelle tabelle “Qualcomm Snapdragon S4 Pro Cortex-A9 dual-core a 1.50 GHz” quando poi nell’articolo è correttamente riportato che è un quad-core?

    • http://www.facebook.com/mirkuzzolo mirkousai

      inoltre l’s4 pro non è un a9, ma un krait, architettura proprietaria qualcomm… :)

    • Carmine Domenico

      @francescocarlucci Grazie per la segnalazione, è stata una svista. :)

  • http://www.facebook.com/grioni.davide davidegrioni

    è micro usb non mini…

  • http://www.facebook.com/AlessandroFino90 alessandrofino

    Il galaxy Nexus ha la Sim normale, non la mini come scritto nell’articolo

    • Giuseppe Iovene

      in realtà la mini SIM è quella standard..la SIM normale era quella con le dimensioni di una carta di credito :)