Lenovo: nel futuro un PC dual boot Android | CES 2013

Lenovo-Yoga-131-520x358

Circa un anno fa, ACER ha presentato il primo PC al mondo ad avere nativamente preinstallato la possibilità di fare il dual boot. Infatti questo PC, che si chiamava ACER Aspire D257, aveva la possibilità di poter essere utilizzato sia con Windows 7 e sia con Android. Questo interessante esperimento era rimasto, fino a qualche giorno fa, l’unico nel sul genere ed infatti si pensava che potesse rimanere l’ennesimo esperimento innovativo fallito nel mondo tecnologico. ASUS aveva ridato fiducia a questo progetto annunciando un PC con tale funzione ma, essendo l’unica società ad avere nel suo catalogo un tipo di prodotto del genere, si pensava che ormai l’esperimento fosse fallito e che purtroppo ASUS stava perdendo tempo e denaro per commercializzare un prodotto già “morto”.

Invece è notizia di oggi che ci sarà un ulteriore società che appoggerà il progetto in futuro poichè rilascerà entro questa estate un nuovo ibrido. La società che lancerà sul mercato questo nuovo prodotto sarà Levovo. Il produttore ha dichiarato che il PC avrà caratteristiche simile ad un altro suo prodotto annunciato in questi giorni: l’IdeaPad Yoga. Ricordiamo che questo PC ha un display HD IPS da 11,6 pollici ed un processore Intel core i5. Lenovo ha dichiarato che la principale differenza tra questo PC e il PC ibrido risiederà nella funzione di dual boot che permetterà al PC di poter passare da Windows 8 ad Android e viceversa. Si presume che un ulteriore differenza potrebbe risiedere nella CPU che dovrebbe essere una versione ARM poichè Android, per ora, supporta solo tali processori.

Novità importanti che ridanno speranza ad un progetto che apparentemente sembrava ormai tralasciato.

[Via] grazie marco per la segnalazione

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top