Le notifiche di Android dovrebbero imparare da Inbox by Gmail?

Notifiche Android

 

Inbox by Gmail implementa un sistema intelligente di gestione delle notifiche, permettendoci di ripetere la notifica in un momento successivo. Partendo da questa base, un redattore di Android Police, Liam Spradlin, ha deciso di lavorare ad un concetto che coinvolge l’intero sistema di notifiche di Android.

La prima questione che ha dovuto affrontare lo sviluppatore è stata: “È una buona idea aggiungere complessità al sistema di notifiche?” Valutando i pro e i contro, la risposta che si è dato Spradlin è stata: “Forse”. Sicuramente ci sarebbe un minimo di confusione iniziale nell’utente, il sistema di notifiche è stato spesso oggetto di interventi radicali. Attualmente l’utente può eseguire uno swipe in qualsiasi direzione per dismettere la notifica. Secondo la nuova modalità immaginata da Spradlin, solo uno direzione di swipe cancellerebbe la notifica, le altre porterebbero ad azioni aggiuntive.

Lo sviluppatore prosegue con la sua analisi valutando il dispendio in termini di tempo che il nuovo sistema di notifiche comporterebbe, stimando che si tratterebbe di poche frazioni di secondo. Il prezzo da pagare sarebbe quindi accettabile per chi volesse avere la barra notifiche pulita ma non perdere la possibilità di visualizzare le notifiche in un secondo momento. L’implementazione potrebbe trovare uno spazio all’interno delle impostazioni di sistema, in modo da poter essere attivata solo se necessaria.

Il passo successivo è stato trovare una risposta alla domanda: “Quando devono riapparire le notifiche?” A questa domanda lo sviluppatore propone un metodo con tre possibilità:

  • Oggi, termine che viene inteso come “in serata”;
  • Domani, inteso come nella prima mattinata di domani;
  • A qualche ora, che però introduce altre complessità come la richiesta di inserimento di un orario al quale riproporre la notifica.

Non sembra che Google abbia intenzione di adottare questo  meccanismo per il proprio sistema di notifiche, anche se il team di Android potrebbe trarre insegnamento dall’interfaccia di Inbox by Gmail ed utilizzarla per sviluppi futuri.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Save

    A me inbox non notifica

  • Il “visualizza più tardi” sarebbe già un grandissimo passo avanti, fosse anche standardizzato a “tra un’ora”.

  • Davide Vonk

    Beh non sarebbe affatto male!

Top