L’app Email va in pensione, sostituita da Gmail 5.0

nexus2cee_120

Non è chiaro se siano buone o cattive notizie, poiché la cosa potrebbe essere differente da persona a persona. Ciò che invece non cambia è la volontà di Google di mandare in pensione l’applicazione Email pubblicata qualche mese fa nel Play Store e che è stata aggiornata secondo le linee guida del Material Design.

Con il rilascio della versione 5.0, Gmail sarà in grado di gestire anche le email di Exchange, oltre a quelle di Yahoo e Outlook. In una sola applicazione sarà possibile quindi utilizzare i principali servizi email, il che significa che non sarà più necessario utilizzare l’applicazione Email o altre di terze parti scaricate dal Play Store. Accedendo alla nuova versione di Email, veniamo invitati ad utilizzare invece Gmail 5.0 e perciò il passaggio avverrà a brevissimo.

L’aggiornamento 5.0 per Gmail sarà rilasciato nei prossimi giorni, anche se è possibile già installare questa nuova versione attraverso l’APK che abbiamo pubblicato nella giornata di ieri, insieme a molti altri relativi alle diverse applicazioni di Google in Material Design. Che ne pensate di questa scelta?

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Mario Arcidiacono

    Ottima scelta :D per chi come me deve gestire due account su unica app

  • flashy

    Io l’app E-mail non sono mai riuscito a configurarla per libero mail, qualcuno ci è riuscito?

  • Crysis

    Spero che in questa abbiano reintrodotto la possibilità di scegliere le fasce orarie di quando scaricare le mail. Sulla versione che avevo sul padfone con 4.04 c’era mentre sul Nexus 5 con 4.4 è scomparsa

  • Ascarabaus

    Un’app preinstallata in meno.
    Tanto chi vuole un programma di posta elettronica serio va su K9-Mail o similari.

    • Matteo Sardo

      In realtà se fanno come con Currents potrà essere solo disattivata. Spero non sia cosi

  • andyroid

    Mai usata avendo anche account differenti.

  • Gabriele Castoro

    Non è un male, anzi. Da quando ho Android ho sempre usato l’app EMAIL stock, mi sono sempre trovato bene. Poi ho provato GMAIL e vi posso assicurare che superato il “trauma” iniziale, poi diventa molto più comoda e funzionale dell’app per le email stock.

    • Samuel

      Ma non mi pare ci siano grandi differenze tra l’app Email e Gmail…

      • Andrea Cannalire

        Io ho risolto il “problema” alla radice dirottando tutte le mail che mi arrivano sui vari account (virgilio, libero ecc.) direttamente sulla casella di Google. Così uso solo l’app di Gmail.
        P.s. Samu anche tu qui?

        • Samuel

          Non dovevi scoprirmi!

  • Walter

    Non ho capito! Io uso svariati account di lavoro in modalità pop con il client mail “stock” di KitKat che per altro mi piace un botto.

    Non voglio che GMail diventi il motore per gestire anche questa posta, ci tengo a tenere separati e asettici gli ambienti, per quanto possibile.

    Cosa vuol dire questa mossa di Google???

    Se confermata, mette in discussione molte cose, per quello che mi riguarda.

    • Marco Masotti

      Scarica un altro client di posta come my mail! É molto carino e veloce

      • Walter

        Fin’ora ho trovato soddisfacente solo K-9. Tuttavia con il client di KitKat avevo trovato un compromesso soddisfacente sia su tablet che su smartphone.

    • Samuel

      Che senso ha avere Gmail e Email se fanno la stessa cosa e son praticamente identici?
      Gmail non diventa nessun motore per gestire la tua posta…semplicemente, l’app, ti darà il permesso di configurare altri account (pop, imap, ecc) di diversi provider e di averli in un unico posto come già fai con l’app Email “stock”

      • Walter

        Io non voglio fare proprio questa cosa che pare così ovvia, e cioè configurare gli account pop su Gmail. Voglio due ambienti asettici, è così difficile da capire?

        Il fatto che siano identici nelle funzioni, ma fisicamente distinti e separati a me piace e sarebbe la configurazione che vorrei mantenere.

        • Samuel

          Si è difficile da capire, già ora hai account diversi sul client Email stock.
          Unire insieme a loro l’account Gmail dovrebbe essere una comodità (sono nella tua stessa condizione). Avere 2 app identiche non ha molto senso e avrai comunque i vari account divisi “fisicamente” anche se nella stessa app…

    • cnclng

      Secondo te rifanno completamente un’app con le nuove linee guida per poi rilasciarla e rimuoverla?
      Torno a chiedere, quella parte di articolo con la frase “il passaggio avverrà a brevissimo” da dove arriva? Fonti certe o supposizioni?

      • Walter

        “secondo me” lascia il tempo che trova. Io parto dal presupposto che la fonte del post sia stata verificata il minimo indispensabile e do la notizia come assodata. Se poi hanno tradotto male un post altrui o hanno verificato male le fonti, sta a loro dirlo in opportuna sede.

  • cnclng

    Fatemi capire, l’hanno riscritta con le nuove linee guida, la rilasciano e poi la dismettono? L’invito ad utlizzare Gmail può starci ma la parte dell’articolo “e perciò il passaggio avverrà a brevissimo” che fonti avrebbe? Supposizioni?

  • “Non è chiaro se siano buone o cattive notizie, poiché la cosa potrebbe essere differente da persona a persona. ”

    In che senso scusate?

    • Gian

      Nel senso che per alcuni utenti potrebbe essere conveniente gestire diversi account(outlook,gmail, ecc.) su una medesima applicazione, mentre per altri, come Walter, potrebbe essere svantaggioso in quanto preferirebbero gestire account diversi su app diverse.

  • Dario Garcia

    Mai usata, non è mai riuscita a caricaricarmi le mail

    • Samuel

      L’hai semplicemente configurata male

Top