La vendita di tablet Android è cresciuta del 250%!

android_growth1

Il mercato dei tablet è diventato un settore in fermento vivissimo e l’utenza accoglie sempre di più l’idea dell’acquisto di uno di questi dispositivi. Spesso tale scelta è giustificata in termini di convenienza ma soprattutto per le caratteristiche che un dispositivo di questo genere offre relazionandole ad un PC od un Notebook.

Schermata del 2013-05-02 09:40:13

Un’analisi condotta da IDC ha evidenziato una crescita globale delle vendite del settore di ben il 142%, un dato molto significativo. Nel dettaglio, la crescita più repentina di tutte l’hanno avuta i tablet basati su sistema operativo Windows 8. Da soli 200.000 unità spedite nel primo trimestre 2012 sono infatti salite a ben 1,6 milioni nel Q1 di quest’anno. Per quanto riguarda invece Android, i tablet basati sul sistema operativo del robottino verde nel primo trimestre del 2012 erano stati spediti in ben 8 milioni di unità, crescendo poi nello stesso periodo di riferimento del 2013 di ben 247,5%.

Un’incremento delle vendite di 19,8 milioni di dispositivi in un solo anno è un numero davvero alto. Questo accade in relazione al sistema operativo ed alla distribuzione a livello mondiale, il che non può non far altro che confermare il successo di Android a livello mondiale per motivi ben determinati. Fra le ragioni del successo del sistema operativo di Big G c’è prima di tutto l’accesso libero allo stesso e questo ha un notevole impatto sul prezzo finale di vendita al pubblico. Le personalizzazioni di ogni produttore, come Samsung per esempio, hanno inoltre contribuito a rendere l’esperienza d’uso di ogni dispositivo unica e nettamente distinguibile, sebbene sia sempre Android.

Schermata del 2013-05-02 11:09:47

Per quanto riguarda invece i risultati delle vendite la protagonista della scena è ancora lei, Apple. Ovviamente è quella che si è affermata per prima e tutti lo sappiamo bene, ma i dati delle crescite di ogni singolo OEM iniziano ad evidenziare un cambiamento notevole. Seconda ad Apple c’è l’antagonista di sempre, Samsung. Al terzo posto invece troviamo ASUS. Il successo ottenuto da quest’ultima è dovuto in gran parte alla commercializzazione dei vari tablet Nexus 7, offerti ad un prezzo accessibile a tutti e con caratteristiche da top di gamma, ma anche alla gestione degli aggiornamenti dei propri terminali. L’azienda taiwanese ha infatti registrato una crescita delle spedizioni nei periodi di riferimento del 350%. La top five degli OEM è chiusa da Amazon e Microsoft che hanno registrato dei dati molto buoni.

L’utenza mondiale sembra aver assunto un orientamento ben definito ed aver scelto il terminale che più si adatta alle sue esigenze. Fra di voi, se avete un tablet Android, fateci sapere quale e perché l’avete scelto.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • davide stiz

    note 10.1…fantastico tablet…un vero tutto fare…ha ridotto la mia borsa di lavoro da 10 kg (portatile, block notes, manuali vari) ad un chiletto….e naturalmente anche nei momenti di svago con la sua multimedialità…

Top