L’altra faccia degli aggiornamenti Android

Spesso quando assistiamo all’uscita di nuove release Android si legge nei commenti la voglia e la speranza di averlo quanto prima sul proprio terminale, a volte anche sperando arrivi prima di essere installato sui terminali google “puri” come nexus one o il nuovo arrivato nexus s.

Proprio per questo vorrei, tramite questo articolo, cercare di far capire i pro e i contro ad avere una nuova release o una meno recente; come molti sapete è da domenica che stiamo provando il nexus s arrivato dall’america, dove vi è installata l’ultima versione Android, la 2.3 denominata gingerbread: molti possessori di terminali con la penultima versione android froyo(ma anche quelli con la ormai preistorica donut 1.6) sperano che il passaggio a gingerbread sia immediato o quantomeno possibile in pochi giorni, ci penso io a spegnere i vostri entusiasmi o a renderli più ponderati: gingerbread, attualmente, non mi legge molte applicazioni(tra cui quella nostra di tuttoandroid, Noled, swype, nuovo market ecc) ed ha comunque qualche piccolo e leggero bug(tanto non per cambiare riguardo la scattosità) su internet oppure quella generale di trasferire le applicazioni sulla memoria da 14gb invece di tenerle inutilmente nella memoria da 2 vista dal terminale come memoria interna, attualmente solo le uniche due applicazioni(le due versioni di angry birds) si trovano sulla sd.

Ovviamente questi piccoli problemi risolvibili(che verranno ovviamente risolti) li ho trovati anche all’inizio che arrivò froyo su nexus one, che dopo un mesetto di stallo, dove principalmente le app venivano aggiornate a questa nuova release, ha raggiunto la perfezione che tut’ora ha e manterrà con gingerbread che intanto diverrà perfetto.

Infine speriamo che i vostri terminali vengano aggiornati quanto prima alle ultime versioni compatibili con le loro potenzialità abbinata a tempi ragionevoli da parte dei produttori a rilasciarle sperando di non vedere produttori come samsung che ha impiegato 6 mesi per portare froyo su galaxy s, o come sony ericsson che ha ancora terminali, seppur con buon hardware, con versioni Android donut 1,6 che purtroppo non è compatibile con diverse applicazioni presenti nel market.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Complimenti per l'articolo!

  • Beh, io sto aspettando l'aggiornamento a 2.1 per il Tattoo. Infatti, con una mia letterina a HTC (che vedete sotto) mi hanno risposto così (basandomi sull'aggiornamento a 2.2 dei Magic Vodafone) mentre tutte le altre volte mi hanno detto che non verrà aggiornato.

    Lettera inviata da me:

    Gentile azienda,
    recentemente vi ho scritto più volte, sempre riguardo l'aggiornamento del terminale HTC Tattoo a Android 2.1. Ebbene, noto che i terminali HTC Magic (Vodafone) stanno per essere aggiornati a Android 2.2 (e sottolineo Android 2.2) e pur avendo caratteristiche tecniche più basse del Tattoo. Allora, a mio e comune parere il Tattoo, dal momento che è entrato in commercio è stato subito abbandonato al suo destino compreso il bluetooth, che non funzionava, mentre sulla scatola c'era scritto supporto al Bluetooth (e questo è argomento di denuncia perchè il cliente è stato raggirato al momento dell'acquisto). Inoltre, su una precedente lettera mi avete risposto: "il Tattoo non verrà aggiornato poichè questo avrebbe avuto un impatto negativo sull'esperienza del cliente", e io ho rischiato di avere un "impatto negativo", eh?
    Badate bene a quel che fate, perchè si stanno preparando numerose cause legali contro di voi, e anche se avete buoni avvocati e molti soldi, non potrete mai comprare la Giustizia.
    Basterebbe anche solo un aggiornamento alla 2.1 e non rischiereste di perdere clienti e denaro.
    Spero che prendiate in considerazione questa lettera a nome di tutta la community Android.

    Lettera inviata in risposta da HTC:

    Recentemente ci ha scritto riguardo alla sua richiesta, ci scusiamo tanto per il disagio, la informiamo che HTC sta valutando la possibilità di proporre degli aggiornamenti su alcuni dispositivi, e sta ancora analizzando l’impatto che avranno sull’esperienza degli utenti. In prossimità delle date di lancio degli aggiornamenti HTC comunicherà quali dispositivi saranno interessati. Se i passaggi riportati qui sopra non le hanno risolto il problema, la invitiamo a visitare l'area supporto al nostro indirizzo web http://www.htc.com/it/support.aspx, oppure vada su http://www.htc.com/it/selectcountry.aspx, selezioni il Suo paese e poi la voce Supporto. In alternativa pu? anche contattare il nostro call centre al numero +39 023.600.3221 se avesse altre domande.

    Avete visto?

    • Mad

      Sinceramente non vedo granchè nella risposta… è una precompilata che inviano a tutti quelli che scassano per farli star zitti….

      Se poi si parla di avvocati etc etc non gliene frega niente… i Tattoo sono lo 0,5% dei dispositivi venduti da HTC e poi avvocati per cosa? Perchè il BT non funziona?
      Se si dovesse far causa perchè una feature non funziona in un prodotto saremmo sommersi di class action

      • bradipao

        E' vero che non gli interessa, ma stai pur certo che da quando ho capito che il Tattoo è stato abbandonato, ho deciso di non comprare più HTC e sconsigliare quante più persone possibili dallo scegliere HTC.

        • AntonioCaiazza

          bradipao hai il mio pieno appoggio(pur non possedendo il tattoo) e fai bene a sconsigliare htc, le aziende non devono essere padrone, devono dipendere dal cliente e convincerlo con giusti motivi a scegliere i suoi terminali anzichè quelli della concorrenza.

          come vorrei pubblciità comparative come fanno in america, qui creano messaggi subliminali, mentre lì citano fatti realmente accaduti per screditare un azienda!

  • MaxArt

    Ottima puntualizzazione, Anto'.
    Di certo, comunque, rimane un po' di differenza tra un tempo ragionevole per aggiornare e quanto ci ha messo Sony a portare Eclair su X10 Mini!

    • AntonioCaiazza

      infatti spero che sony e samsung(su tutti)non si ripetano, ma il messaggio che volevo trasmettere era quello di non pretendere subito un aggiornamento visto che all'inizio si trovano piccoli fastidi di compatibilità che devono essere risolti dagli sviluppatori(che poverini dobbiamo anche dargli il tempo!)

  • alessandro

    Vorrei ricordare che non solo sony ericsson ha dei terminali con donut…anke il tattoo ha la 1.6!!!!

    • AntonioCaiazza

      ho cercato di menzionare soltanto i terminali usciti di recente, altrimenti avrei dovuto citare tutti gli android in circolazione che come sappiamo avranno l'aggiornamento solo se raggiungono un certo numero di vendite(legato anche alle potenzialità del terminale).

      ps: ad esempio prendi il primo galaxy…penso che molti manco sanno se si trova ancora in commericio qualche esemplare…

  • andrea

    Io ho un galaxy tab Vodafone con 2.2, pensate che verrà aggiornato a gingerbread?????

    • MaxArt

      Gingerbread per Galaxy Tab verrà sicuramente rilasciato, la Vodafone sarebbe comandata da scimmie urlatrici se non lo facessero uscire per i suoi brandizzati.

    • AntonioCaiazza

      sicuramente, ma anche ad honeycomb, ma penso che devi aspettare la metà di gennaio per qualche notizia, ora i dirigenti samsung si trovano in vacanza ai caraibi a spendere i soldi che in questo natale gli stiamo dando…

  • cristiano

    Scusami ma nell'articolo dici che hai trovato piccoli problemi qua e la ma sul nexus s? O nel far girare ginger su un altro device? Gingerbread originale ha dei problemi? E visto che ci sono uscirà su Desire…a tempo debito? Grazie ciao cris

    • AntonioCaiazza

      ho parlato di gingerbread su nexus s, che poi è lo stesso discorso che avrei fatto con la prima versione di froyo su nexus one.

  • Bappo

    il primo aggiornamento ota è uscito in giornata.. vari bugs risolti ;)

    • Bappo

      Ottimo, dice che risolve quel problemino con youtube!
      Cmq domani mi arriva e controllo di persona :D :D

      • AntonioCaiazza

        con youtube io non noto problemi, anzi sto usando anche youtube remote e controllare i video e canzoni del pc dal cellulare è una cosa fichissima!

Top