Interfaccia di Windows 8 portata su Honeycomb

Abbiamo già avuto modo di vedere numerose incarnazioni di launcher che replicano perfettamente il launcher originale di Windows Phone 7, altri che si ispirano ad esso e alle sue “piastrelle” (dall’inglese tile), ma ancora nessuno si era spinto tanto in là da replicare l’aspetto dell’interfaccia MetroUI di Windows 8. Il prossimo sistema operativo di casa Microsoft, rivoluzionario per il supporto offerto alle architetture ARM, è in fase di progettazione non solo per i classici PC desktop/notebook, ma anche per i tablet che sono tipicamente la piattaforma dove più si fa utilizzo delle architetture ARM. Gli sviluppatori dietro WP7Android.com hanno pubblicato un video dimostrativo in cui mostrano un Samsung Galaxy Tab 10.1 la cui interfaccia è stata modificata per essere simile a quella del futuro sistema operativo Microsoft. Ciò che si vede è il risultato della combinazione tra ADW EX e Desktop Visualizer. Sicuramente notevole e di grande impatto.

http://www.youtube.com/watch?v=Fn2R9hH-4uQ&feature=player_embedded

[Via androidcommunity.com]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Nome:

    Ma chi ha scelto quei colori?! E' una visita oculistica o un tablet?!

    Sicuramente andrà a ruba…

  • Tacco

    L'interfaccia di W8 on èmalaccio…..ma io mi chiedo…in ambienti di produzione che cavolo servirà? Sembra l'interfaccia di un televisore moderno…..mi sa proprio che dall'uscita di W8 le aziende cominceranno ad usare Ubuntu…non sarebbe male come idea….almeno, propriocome succede su Android, anche in Ubuntu (soprattutto la prossima versione 11.10) si avrà un'ampia scelta di interfacce grafiche da utilizzare. Noi Linuxiani stiamo diventando i più avanti! ;)
    Nelfrattempo Google proclama il grande successo che stà ottenendo Linux….fanno bene a ricordare a tutto il mondo il motore Ferrari che si usa in questo sistema operativo: http://derstandard.at/1308186313932/Interview-Goo

    • Tacco

      Chiaramente nell'intervista, un po' per gioco, si nomina anche l'altro sistema operativo Linux più famoso al mondo: Ubuntu.

    • MaxArt

      Linux non riuscirà ad avere niente che si avvicini al successo di Windows finché non usciranno tutti quei software professionali che ancora sono legati a doppio filo col mondo Windows, o finché non crescerà l'hype commerciale che sta intorno al mondo Apple.
      Certo, per tantissimi lavori si potrebbe già usare Linux con profitto, ma molto spesso si ripiega comunque su Windows perché:
      1) si ha una maggior compatibilità coi colleghi che sono costretti ad usare Windows;
      2) offrono un ambiente più simile a quello che meglio si conosce (insomma, piove sul bagnato);
      3) a livello aziendale, i costi delle licenze non sono comunque elevati.
      Android ha preso piede perché ha trovato un mercato vergine o quasi dove ha potuto diffondersi col suo stile e risultando facilmente user-friendly (cosa che con Linux ci si è messo 15 anni buoni). Android ha un kernel Linux, ma non è Linux, e non è il caso di sperare che il successo di Android possa in qualche maniera aiutare la diffusione di Linux nei desktop.
      È più probabile che aiuti la diffusione di *Android* nei desktop :D

      • Tesla

        E android è proprio come linux.
        Va bene per fare le cose di base (mail, video, web, musica, foto, anche scrivere) ma quando si tratta di avere app più professionali ed evolute android non ha voce in capitolo, soprattutto in alcuni settori.

        Linux e android su questo sono molto simili.

        • giovomin78

          Riguardo Android ho alcuni dubbi in merito, la presenza o meno di un'applicazione professionale non dipende dalla "robustezza" del sistema operativa, ma da pure scelte commerciali dello sviluppatore che decide su quale piattaforma operare il proprio business. Riguardo Linux, scusami, ma stai errando o comunque non sei a conoscenza di cosa ci si fa con linux. Alcuni esempi: io su piattaforma unix-like ci faccio dinamica molecolare, protein design, studi di genetica delle popolazioni, ecc solo per rimanere in campo scientifico. Senza parlare dell'utilizzo di Linux in campo server, per produzione cinematografica, rendering audio e molto altro… la mancanza di Photoschiopppe non credo giustifichi affermazioni del tipo: "E android è proprio come linux.
          Va bene per fare le cose di base (mail, video, web, musica, foto, anche scrivere) ma quando si tratta di avere app più professionali ed evolute android non ha voce in capitolo, soprattutto in alcuni settori ". Stimare un prodotto è cosa buona, parlare senza cognizione di causa e da sciocchi e superficiali. Senza offese.
          Giovanni

          • tesla

            ma infatti come avrai notato il mio commento verteva più su android che su linux.
            sono ben consapevole infatti che linux è usato anche in ambiente lavorativo (però lascia stare la grafica, i video e l'audio che windows e in particolare mac os mi sa che hanno qualcosa in più da dire…)

            è anche vero che è usato con compiti più specifici come noti tu stesso. d'altra parte ogni sistema operativo (win, mac, linux) ha il suo parco di programmi sviluppato solo per quel dato sistema, perciò se tu devi usare quel dato programma che esiste solo per win, o mac o linux c'è poco da fare… devi adattarti a quel sistema.
            ciò nonostante il più versatile e il più stabile insieme al momento non c'è dubbio che sia mac os e linux (anche solo banalmente perché è il meno diffuso) è quello che ha il minor numero di programmi tra i tre sistemi pur essendo magari anche più stabile di mac os.

            in questo senso android è come linux ma in maniera ancora più spiccata. e si ritorna quindi al mio commento precedente.

          • giovomin78

            Tesla, scusami ma continuo a sottolineare che le tue affermazioni sono figlie di non conoscenza. Tralasciando il senso "voluto" del tuo post, ma solo basandosi su quanto scritto intenzionalmente, continuo a dirti che linux e android non sono "solo" ciò che vedi. Riguardo l'usare linux in ambiente lavorativo, basta documentarsi e si capisce a cosa serve, giusto per citare esempi:
            http://news.softpedia.com/news/Hollywood-Loves-Li

            o basta cercare quale OS viene usato per gestire i supercomputer.

            Riguardo: "però lascia stare la grafica, i video e l'audio che windows e in particolare mac os mi sa che hanno qualcosa in più da dire", il mondo consumer è solo una piccola fetta, anche perchè la maggior parte degli utenti domestici usa programmi a sbafo.. e come noterai facendo qualche ricerca, linux in campo professionale, anche per musica e video, non ha rivali.

            Cosa intendi con "ciò nonostante il più versatile e il più stabile insieme al momento non c'è dubbio che sia mac os " ? OSX è un sistema Unix-like quindi a conti fatti garantisce la stessa stabilità di Linux. I computer aziendali montano hardware a compatibilità certificata, quindi a stabilità non c'è confronto. Linux nasce per garantire un funzionamento "senza riavvio". Gli altri due no, stop. La stabilità dei software è un discorso a parte, da valutare caso per caso. Ribatto ancora che il paragonare numero di programmi tra piattaforme non ha senso. Ti pongo un quesito: Win-NT ha più software potenzialmente installabile di Mac OS X, per questo è il migliore? stessa cosa dicasi per Linux con la differenza che lo stesso Linux ha un porco software sterminato e spesso opensource.
            Riguardo Android, spero continui l'attuale andamento per i prossimi 5-6 anni, a quel punto Android tra base installato e software disponibile (professionale e non) non avrà confronti. Altrimenti ben vengano altri competitor e che abbassino i prezzi! ;-)

        • Markisha1979

          No, più che altro ti ricordi che su android i servizi google girano nativamente? la maggior parte dei quali sono proprio integrati nell'OS???
          Scusa, ma i servizi di google non sono roba da niente… soprattutto in ambito mobile.
          Tu a cosa ti riferisci? alla neccessità di avere un software professionale tipo Pohotoshop o autocad sul cellulare?????

          • tesla

            a te ricordo invece che ios gira anche su ipad e infatti, per fare un esempio, adobe sta lavorando a una versione di photoshop per ipad.
            poi, per fare un altro esempio, ci sono tutte le app dedicate alla musica.

            per quanto riguarda i servizi google, invece, mail, contatti e calendari si sincronizzano perfettamente anche con ios. infatti li uso tutti i giorni sull'ipad e vado da dio.

            quindi scusami eh, ma di cosa stai parlando?

    • slater91

      È l'interfaccia per i tablet. Per gli ambienti di produzione rimane il classico Aero.
      In ogni caso già su Ubuntu (e su qualunque altro OS che utilizzi GNOME/KDE) si possono ricreare le interfacce grafiche di Windows e di OSX. E direi anche da molti anni, dunque non è una novità.
      Linux è sempre stato più avanti, ma per altri motivi. Sistema operativo multiutente, organizzazione gerarchica delle cartelle a partire da un file system di root, supporto a link simbolici da parte dei FS, supporto a (circa) ogni file system esistente, modularità totale del sistema operativo… Piccoli esempi stupidi, che danno però una vaga idea. Permettimi, ma CHI SE NE FREGA dell'interfaccia utente che può essere uguale a quella degli altri sistemi operativi! Le cose importanti sono altrove.

  • giovomin78

    Banalmente ti posso rispondere che il mondo é bello perché é vario… il bello di android é proprio la possibilità di modificare l‘interfaccia a proprio gusto.. pur comprendendo quello che dici trovo giusto e sacrosanto dare la possibilità di cambiare come si preferisce, senza imposizioni alla ios o wp7

  • Markisha1979

    A me ste porcxte non piacciono…
    Miui Phone, Lettore MP3 stile WP7, interfacce windows su android…
    Ma cacchio, se vuoi un iphone compratelo!
    Se vuoi Win Phone 7 comprati un cacchio di telefono WP7!
    Che senso ha?
    Mi compro una ferrari e poi vado di tuning per farla sembrare un lamborghini???

    • tesla

      e quale sarebbe quella tipica android di grazia?

      • Aenima1985

        Quella del Nexus…o Cyanogen.

        • tesla

          cioè? icone come ios (ma più brutte) e widget messi con un senso estetico da far impallidire?

          • dioniso

            questi commenti fanno ridere ahhaha
            icone come ios, eh si apple ha inventato le icone sisi

          • Tesla

            Ahah a me invece fa ridere la malafede del tuo commento :-)
            Infatti non hai capito…
            È OVVIO che non intendevo che ios ha inventato le icone, ci mancherebbe!
            Come è ovvio che l'interfaccia base di android è uguale a quella di ios (ma più brutta): griglia da 4×4 e dock sotto.
            Sarebbe questa quindi l'interfaccia tipica di android?
            Se è questa allora la differenza con ios è davvero minima, al contrario di
            un'interfaccia molto orginale ed esteticamente gradevole come quelle di wp7

            C'è da dire però che io finora non ho mai visto (anzi ne ho visti pochissimi) un android utilizzato con l'interfaccia base, ma ssempre con qualche modifica per renderlo più gradevole esteticamente (beh alcune più riuscite altre meno).

            In pratica ogni telefono android sembra un telefono diverso dall'altro.
            Quindi vorrei capire qual è l'interfaccia tipica di android.

          • Markisha1979

            Il fatto che su android esista la possibilità di caricare l'interfaccia che prreferisci non puoi assolutamente farla passare come un difetto… porcamiseria, questa è libertà!
            Il mio commento iniziale era riferito al fatto che trovo "triste" (ma anche un pò stupido) il comprarsi un telefono di un tipo e poi far di tutto perchè assomigli ad un'altra cosa.
            Sarà sempre e comunque un porting e, per quanto fatto bene, non sarà mai a livello di quello originale che gira sul S:O: per il quale è stato progettato.

            Insomma: rimango dell'idea che se l'interfaccia di WP7 ti piace così tanto potevi prenderti un WP7 (così come per altre marche/interfacce/piattaforme)

          • tesla

            quello che dici ha poco senso…
            a seguire il tuo ragionamento solo perché a uno piace l'interfaccia wp7 dovrebbe prendersi un wp7??? quindi per una questione di GRAFICA cambiare tutto l'os con gli annessi e connessi???

            ahah ma perché mai dovrebbe farlo?

            uno dei vantaggi di android è proprio quello che hai notato tu stesso: "Il fatto che su android esista la possibilità di caricare l'interfaccia che prreferisci non puoi assolutamente farla passare come un difetto… porcamiseria, questa è libertà! "

            posso avere la grafica che voglio con un os che sicuramente fornisce più possibilità di un wp7, a partire dalle applicazioni disponibili.

            quindi ti chiedo di nuovo: perché mai se mi piace la grafica wp7 dovrei rinunciare ad android se posso avere tutte e due che i vantaggi dell'uno e dell'altro?

Top