Intel ed Android: il tablet e notebook economico in un solo dispositivo!

intel logo

Intel è interessata a qualsiasi aspetto dell’informatica, ma uno in particolare in questo settore sta spiccando: il mobile. Smartphone e tablet hanno preso il sopravvento ed in questa lotta impari in termini di mobilità non possono che soccombere PC e Notebook, nonché i Netbook, che promettevano molto bene all’inizio ma già da tempo sono stati eclissati.

Pare che l’azienda sia al lavoro per la realizzazione di un tablet sulla stessa linea del classico EeePad Transformer di Asus. Ovvero si tratta di un tablet che è collegabile ad una Docking Station proprietaria e che ne estende le funzionalità con tastiera QWERTY fisica, porte USB etc. L’insieme costituirebbe nell’idea di Intel un Netbook mosso da un processore Intel Atom in grado di far girare Android in modo abbastanza fluido.

Il tutto dovrebbe vedere un prezzo di commercializzazione che si aggira sui 200$. Ci si chiede però se il prezzo è comprensivo di tastiera o meno. Il punto di forza di Android comunque – e a noi piace ribadirlo – è la possibilità di accedere al sistema da parte degli OEM in modo del tutto gratuito. Questo ha un impatto sui prezzi di vendita abbastanza significativo. Da Intel ormai arrivano le voci che parlano direttamente di questa problematica: i tablet in genere spopolano, ancora di più se sono a basso costo, mentre le licenze Microsoft hanno un costo non irrilevante per i produttori in genere.

Android su tablet, smartphone, notebook: dove troveremo il sistema operativo oltre a questi dispositivi? Sui forni c’è già…

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top