Il futuro della medicina con Android

10x092800i72btexflview1

Su un noto settimanale di divulgazione scientifica newscientist è comparso un articolo molto interessante che riguarda il sistema operativo Android ed il campo medico.

L’articolo parla di alcuni ricercatori olandesi della IMEC con sede ad Eindhoven che hanno sviluppato un sistema di rilevazione del battito cardiaco visualizzata sul cellulare android istantaneamente, ma andiamo per ordine:

A chi è rivolto? A persone affette da patologie come problemi di cuore, agli atleti in allenamento che vogliono monitorare il loro stato di salute, per monitorare attraverso elettroencefalogramma (EEG) le condizioni neurologiche ed infine  per individuare malattie neuromuscolari.

Quali sono i componenti per effettuare questo tipo di rilevazione? Sul corpo del paziente si posizionano elettrodi ECG connessi a una piccola collana che contiene il trasmettitore e la batteria, anche se in futuro si cercherà di utilizzare una radio ultra-bassa potenza, ancora in sviluppo presso IMEC, per migliorare la resistenza e la portabilità dei sensori, sul cellulare che deve ricevere i dati dal trasmettitore ci sarà una scheda di acquisizione che si inserisce nello slot sd del terminale ( visibile in foto ) che li riceverà non in bluetooth, perchè consuma troppo, ma attraverso uno standard radio progettato in Norvegia dalla Nordic Semiconductor.

Il punto di forza di questa applicazione è che le letture possono essere inoltrate ai medici tramite una connessione Wi-Fi o 3G, oltre alla classica visualizzazione detta prima, per evitare problemi cardiaci il cellulare può riprodurre dei suoni di allarme quando il battito è oltre la media indicandoci così a rallentare il ritmo.

Speriamo che questa nuove versione “medica” di Androide sia presto operativa, per ora è ancora in fase di test, potete vedere un video prova qui

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • AntonioCaiazza

    per ora sono solo test, si vedrà quali cellulari e quali versioni di android sono idonee per questo tipo di rilevazioni.

Top