HTC torna sui suoi passi, Android Gingerbread arriverà per HTC Desire

“Contrariamente a quanto abbiamo detto precedentemente, abbiamo intenzione di portare Gingerbread sull’HTC Desire“. A quanto pare HTC ha deciso di ascoltare gli utenti del suo (ex) top di gamma che hanno commentato infuriati in tutto il web la decisione del produttore di non aggiornare il terminale alla più recente versione di Android.

Non è dato sapere cosa sia cambiato in 24 ore, visto che additavano la mancanza di memoria (RAM? per l’archiviazione? per i programmi?) come principale responsabile del mancato upgrade. Tuttavia sembra che il gran numero di commenti sulla pagina ufficiale HTC su Facebook (più di 400!) e in Rete sia riuscito a smuovere le acque e a convincere HTC a concentrare maggiori sforzi nel porting dell’interfaccia Sense su Desire.

Ciò che è probabile è che HTC impari dall’esperienza del team dietro CyanogenMod, che è riuscita ad effettuare il porting di Android 2.3 Gingerbread con Sense 2.1 ed alcuni elementi di Sense 3.0.

Un plauso ad HTC che ascolta i suoi utenti per dargli la maggior soddisfazione possibile. Indubbiamente le altre case produttrici dovrebbero prendere esempio dalla giovane casa taiwanese.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Antonio

    Potrebbero chiedere a noi quale app togliere!

  • Alessander

    secondo me ti sbagli? Chi è tanto fesso che oggi possiede un desire, gli dicono che non aggiornano a ginger, poi il giorno dopo se lo rimangiano e tra mettiamo un mese si stanca e compra un desire s piuttosto che un sensation? Un qualunque cliente assennato ora aspetta opprue se non vuole aspettare cambia telefono ma 100su100 comprerà un'altra marca, per cui se la loro strategia è quella di prendere tempo per vendere i nuovi modelli stanno toppando alla grandissima.

  • Cesare

    Intanto hanno solo detto che arriverà, mascherando il fatto che dagli annunci precedenti avrebbe dovuto essere già distribuito o in procinto di esserlo, ma di questo passo si terranno fino a fine 2011, e poi…
    A Natale una quota importante di persone avrà fatto il salto a qualche nuovo modello ipergalattico quad-core, con riconoscimento odoroso del proprietario. I loro vecchi Desire scivoleranno verso il mercatino dell'usato e avranno gabbato lu santo.

  • Un plauso ad HTC che ascolta i suoi utenti per dargli la maggior soddisfazione possibile. Indubbiamente le altre case produttrici dovrebbero prendere esempio dalla giovane casa taiwanese.

    Se una azienda torna sui suoi passi dopo aver preso una decisione sbagliata è un conto. Ma se un'azienda racconta BALLE come queste, tornare sui suoi passi non cancella certo la BALLA raccontata.
    Capisco se fossero cambiate le condizioni (ad es. Flash inizia ad andare DA DIO sul mobile, consumando NULLA ed essendo efficiente e Apple decide di adottarlo. Questo sarebbe un cambio di rotta ma non ci sarebbero balle), ma qui parliamo di una balla detta 24 ore prima di ammettere che si è raccontata una balla.

    Quindi io chiederei di risparmiarci questo ultimo paragrafo, perché di aziende che raccontano balle noi utenti ne facciamo a meno. Grazie.

    • slater91

      Trovami un altro produttore che ascolta le proteste degli utenti, ammette l'errore e torna sui suoi passi! A me non vengono proprio in mente.

      • Alessander

        samsung. Per il galaxy aggiornamenti lentissimi inizilamente, poi sarà stata sommersa di critiche e voilà, prima casa ad aggiornare i suoi telefoni a gingerbread.

  • Biase

    Una bella notizia dunque :-)
    Vedremo quando lo rilasceranno…

  • sisi ma tanto ora mai lo aggiornano… non possono fare sempre la cambiarelle..

  • Wurdis

    aspettiamo i fatti, poi diremo!

  • EVVAI!

  • ORA SI CHE COMINCIAMO A RAGIONARE!!!!!!!!

Top