HTC Sense 4.0, ecco tutte le caratteristiche

Tutti conosciamo la Sense di HTC, la famosissima e bellissima interfaccia che l’azienda taiwanese implementa nei suoi dispositivi Android e che va a modificare radicalmente l’aspetto e le funzioni del sistema operativo stesso. Siamo giunti però, dopo circa 3 mesi dal rilascio della Sense 3.5, al momento di annunciare un prossimo rilascio della Sense 4.0, l’interfaccia utente di HTC aggiornata che sarà svelata all’MWC in programma a Barcellona tra poche settimane.

Prima della presentazione ufficiale, però, i ragazzi di PocketNow hanno potuto avere un primo assaggio della nuova Sense 4.0, ed hanno fornito dettagli interessantissimi su di essa. Scopriamoli insieme:

  • Supporto per la modalità Landscape: quando lo smartphone è in posizione di Landscape, la predisposizione degli oggetti sulle homescreen cambia per permettere una migliore visualizzazione dei contenuti;
  • I pulsanti arrotondati per la navigazione tra i cataloghi sono stati sostituiti con pulsanti rettangolari;
  • I Pulsanti della nuova Sense ora sono seguiti da testo descrittivo oltre che da icone: quando ci si passa sopra dovrebbe comparire una scritta che indica la funzione di quel tasto;
  • La schermata di sblocco ora prevede la possibilità di vedere la to-do list (le cose da fare), i contatti preferiti per le chiamate rapide, e sarà possibile accedere direttamente alla barra di notifica;
  • Applicazione e-Mail migliorata con nuova interfaccia e messaggi divisi per conversazioni;
  • Tecnologia Smart Sync che sincronizza le e-Mail in base alle abitudini di utilizzo;
  • Funzione nel browser che elimina gli annunci pubblicitari e altre cose ingombranti e fastidiose per la navigazione;
  • Funsione Read/Watch Later, che permette di salvare il contenuto di una pagina web in un widget e di visualizzarlo quando si ha tempo, anche quando si è offline;
  • Modalità Ospite Guest Mode Scene che disabilita la funzione di chiamata e l’accesso ai dati personali;
  • Caratteristica Beats Audio funzionante con applicazioni di terze parti;
  • Piena integrazione con DropBox che offre 50 GB di spazio gratuito.

Come si può palesemente apprendere, HTC sembra aver fatto un grandissimo lavoro con la sua nuova interfaccia. Tra l’altro l’azienda lo aveva detto pochi giorni fa che avrebbe puntato più sulla qualità che sulla quantità, quando in rete era trapelata una prima immagine del nuovo HTC Primo.

A quanto pare, però, la Sense 4.0 non implementerà i tasti software in quei dispositivi che verranno lanciati con a bordo Android Ice Cream Sandwich, ma molto probabilmente continuerà con la sua politica dei classici 4 tasti fisici. Inoltre, sembra che la nuova Sense 4.0 farà a meno della barra di ricerca presente sulle homescreen di Android ICS, proprio perchè sarà implementato un pulsante di ricerca fisico sui dispositivi.

Allora, vi piace la nuova Sense 4.0? Promette bene secondo voi?

 [Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Franci7

    Si. Sicuramente. E’ la migliore interfaccia personalizzata. Ho un Galaxy Nexus nuovo e… ne sento la mancanza.

  • Francescogiovanni Calderone

    Anche.secondo me la sense può raggiungere alti livelli e rendersi indispensabile e distintiva, il punto è che Google, da Android ISC in poi, ha dichiarato di rigettare qualsiasi interfaccia esterna dei produttori di device. Quindi??

    • abc

      L interfaccia google si potra attivare optionalmente. Io touchwiz lo sostituita dopo 10 minuti d utilizzo

  • Marco

    Per me si..

Top