HTC: profitti in calo del 70% rispetto allo scorso anno

HTC ha rilasciato i risultati finanziari del primo trimestre di quest’anno, registrando una diminuzione del fatturato totale dell’azienda di circa 39,4% rispetto allo stesso periodo nel 2011. Da alcuni indiscrezioni si era già previsto un calo nel primo trimestre per l’azienda taiwanese, ma i dati che sono stati rivelati hanno superato le aspettative (in negativo ovviamente). I ricavi totali sono scesi da 3,5 miliardi di dollari ad appena 2,3 miliardi. Numeri drammatici, che hanno colpito l’azienda HTC sopratutto nel mese di Gennaio, in cui si è registrato un calo di oltre il 50%.

Più preoccupante è il calo dei margini di profitto dell’azienda: l’utile netto al netto delle imposte è calato di circa il 70%. Riuscirà HTC a tornare ai numeri dell’anno scorso? Sarà forse l’HTC One l’ultima speranza dell’azienda?

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: panoramica e primo impatto in video by HDblog | Cellulare.it()

  • pelonero111

    secondo me dovrebbe anche abbassare i prezzi……

  • Atrac77

    Dopo + di un anno con un HTC Desire e dopo aver comprato a mia moglie un ‘HTC Wildfire posso confermare che con me HTC ha chiuso.I motivi sono molteplici dagli aggiornamenti inesistenti continui crash,lotta continua ai giochi e applicazioni compatibili e non,sul Wildfire ci son pochissimi giochi compatibili e quei pochi o son scattosi o non girano (neanche Angry birds o Fruit ninja!!)il Desire mi ha cancellato per ben 2 volte la memory card senza che io faccessi niente,perdendo di conseguenza tutto!!!che poi la colpa sia di HTC,di Android,delle software house poco mi interessa.Ho speso in tutto + di 700 € ma non sono per niente soddisfatto.I’m sorry…

  • IlBorioso

    Anni di HTC a partire dal Magic. Aggiornamenti ZERO (il magic sarebbe ancora alla 1.5). Poi il Desire con l’update farsa al 2.3. Mai più un HTC, almeno sino a quando non inizieranno ad avere un supporto post vendita/update di livello decente.

  • La risposta è semplice: Samsung crea un dei primi smartphone rivoluzionari Android creando il Samsung galaxy S, fin qui tutto bene, ottimo telefono, ottima componentistica, insomma un telefono PERFETTO! Cosa succede quindi, HTC invece, partendo dal caro vecchio Htc Magic spreme più che può Android andando ad inserirlo in circa 25 Smartphone, 25!!!!! L’ errore secondo me è proprio qui, esempio: io se fossi un utente intenzionato a comprare uno smartphone con Android è mi trovassi davanti per la prima volta tutti questi telefoni (Dannatamente uguali o simili di design, e con specifiche techniche pressoche simili) non saprei nemmeno da che parte iniziare a guardare !!
    Samsung invece che fa, migliora il suo Galaxy con l’ S2 e tra poco esce il 3 creando un hype ed un’ attesa pazzesca! Premessa: secondo voi la gente quale Smartphone comprera ?!?! ……………Sveglia HTC !

  • Ulderico

    Penso che per contrastare Samsung (perchè questo è il vero problema), HTC dovrebbe migliorare l’assistenza e curare con maggiore frequenza gli aggiornamenti sw dei propri cellulari.
    In altre parole, dovrebbe fornire “un valore aggiunto” proprio dove Samsung è carente …

  • Andrea

    un vero peccato, sono tra i migliori cellulari in commercio.

    • luca

      eh si ma senza marketing dietro non tutti lo verranno a sapere e di conseguenza nessuno va a comprarli. Onestamente, io ho scoperto l’esistenza della produttrice HTC solo quando la mia ragazza mi disse che l’ex aveva appunto, un htc.
      La pubblicita’ e’ la chiave di tutto. Pensa al galaxy note. E’ un S2 piu’ grande (circa, eh) ma quello vende grazie alla pubblicita’!

Top