HTC One S: una petizione online per l’aggiornamento ad Android 4.2.2

HTC-One-S-Android-4.2.2-Sense-5

A poche ore dalla diffusione della notizia secondo cui l’HTC One S non riceverà l’aggiornamento ad Android 4.2.2 Jelly Bean e la nuova interfaccia Sense 5.0, è partita una petizione online con un obiettivo ben preciso: convincere il colosso taiwanese a tornare sui propri passi.

Le ultime settimane sono state caratterizzate da informazioni e indiscrezioni contrastanti relative al futuro dell’HTC One S, smartphone lanciato lo scorso anno insieme all’HTC One X.

Stando a quanto rivelato dalla divisione francese del produttore, HTC avrebbe deciso di non aggiornare il terminale all’ultima release di Android per garantire – questa la giustificazione ufficiale – il mantenimento di un livello di prestazioni adeguato.

La delusione degli utenti, ovviamente, ha raggiunto in breve tempo i massimi livelli, tanto che qualcuno ha deciso di dare il via ad una petizione online per provare a convincere Peter Chou, CEO di HTC, a non abbandonare al proprio destino lo smartphone dopo soli 15 mesi dal suo lancio.

Riusciranno gli utenti nel loro disperato tentativo? Difficile dirlo. Nel frattempo, potete firmare anche voi la petizione seguendo questo link.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: HTC One S non riceverà più aggiornamenti in rete una petizione | Consigli Utili()

  • Pingback: HTC One S non riceverà più aggiornamenti in rete una petizione()

  • Fabrizio Bonanno

    di nuovo htc, ma perchè?>.< già hai abbandonato il mio desire hd e potevo capirlo fino ad un certo punto che ics era una rivoluzione rispetto a gingerbread, ma come fai ad abbandonare anche questo con quell'hw? Che cavolo, sono un fan htc però cosi non va proprio

    • Jacopazzo99

      concordo in tutto… una delusione grandissima

      • Daniel

        anche io… pensavo che htc avrebbe messo “la testa a posto” e seguito il modello di samsung, ma per gli aggiornamenti ancora non ci siamo

  • Andrea

    Sempre la solita storia con HTC! Lo stesso era successo anni fa anche con il mio Desire che secondo loro non aveva hw abbastanza potente per far girare Gingerbread. E’ partita la petizione e dopo un po’ hanno rilasciato una versione senza Sense e solo per gli sviluppatori. Inutile dire che funzionava più che egregiamente!

  • A_Crowley

    Poi si lamentano che non vendono… si facessero una domanda. Mi hanno fregato una volta, mai più.
    Terminali bellissimi che escono con una release vecchia (ultimo esempio: htc one uscito con il 4.1, android 4.2 rilasciato 8 mesi prima!) che poi abbandonano immediatamente subito dopo, ma per carità! L’s2 è uscito con il 2.2, finirà con il 4.2.2 tra qualche mese… si è fatto 2.2, 2.3, 4.0 e 4.1!
    Poi si chiedono perchè vendono così tanto di più… l’utente vuole essere coccolato, non abbandonato in questa maniera dopo aver speso 500 euro. Quando lo capiranno, se non sarà troppo tardi, allora torneranno in attivo.
    IMHO.

  • A_Crowley

    Poi si lamentano che non vendono… si facessero una domanda. Mi hanno fregato una volta, mai più.
    Terminali bellissimi che escono con una release vecchia (ultimo esempio: htc one uscito con il 4.1, android 4.2 rilasciato 8 mesi prima!) che poi abbandonano immediatamente subito dopo, ma per carità! L’s2 è uscito con il 2.2, finirà con il 4.2.2 tra qualche mese… si è fatto 2.2, 2.3, 4.0 e 4.1!
    Poi si chiedono perchè vendono così tanto di più… l’utente vuole essere coccolato, non abbandonato in questa maniera dopo aver speso 500 euro. Quando lo capiranno, se non sarà troppo tardi, allora torneranno in attivo.
    IMHO.

    • Matteo Bottin

      Sono d’accordissimo sul fatto che non si stanno comportano bene per quanto riguarda gli aggiornamenti, ma non sono d’accordo sul fatto che samsung vende tanto perchè l’utente riceve aggiornamenti: Samsung è la moda del momento, il 75% di chi compra un galaxy non ha idea di cosa sia android e di che versione abbia.

      Quindi il fatto degli aggiornamenti interessa solo a quel gruppo di persone che si informa e che è interessato a questo ambito (tutti i lettori di questo blog, per esempio), non “all’utente medio”. Per esempio, a ottobre mia sorella (16 anni) doveva cambiare telefono. Io le dissi di cercare di prendersi un galaxy nexus per il fatto degli aggiornamenti, per il fatto che è meglio supportato, ecc ecc. La sua risposta? “Eh, ma l’s2 fa più figo.”
      Si, ora ha l’s2. E se qualcosa non va, devo metterglielo a posto io. >.<

      • Stefano Lopiano

        Non posso che quotarti!! La penso esattamente come te!!

    • roby

      l S 2 non e’ uscito con il 2.2 ma il 2.35

  • arisio

    Gia’ col Desire Z ci fu una petizione, aria fresca

  • Lorenzo

    Adorata/Odiata HTC, ma smettila di fare sempre la stessa ca**ata!!!

Top