HTC Flyer riceverà Android 3.0 Honeycomb in seconda battuta

HTC Flyer, il primo dispositivo tablet della casa taiwanese arriverà nei prossimi mesi sul mercato con a bordo la versione di Android 2.4 Gingerbread, studiata per funzionare sugli smartphone.

La domanda quindi ovvia da porsi è: riceverà mai l’aggiornamento ad Android 3.0 Honeycomb? La risposta è si, e la conferma arriva ufficialmente dal canale twitter di HTC. A chi dunque, era interessato ad acquistare l’HTC Flyer questa notizia sicuramente gli farà piacere dato che Honeycomb per un display da 7 pollici è sicuramente migliore rispetto a Gingerbread.

Maggiori informazioni nei prossimi giorni :)


[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: HTC Flyer riceverà Android 3.0 Honeycomb in seconda battuta | _INFORMARMI Titles Directory()

  • sàndokan

    Tra l'altro professionalissima la risposta che in italiano suona pressochè "offriremo l'aggiornamento a honeycomb per il flyer quando sarà disponibile". ahahaha
    Il comunicato di una scimmia urlatrice in pratica. Il flyer ha 3 limiti, uno software perchè non ha honeycomb (e forse questo per settembre ottobre ci sarà con sovrapposta sense), limite hardware (non è dual core, non ha 1gb di ram, e ciò è insormontabile), prezzo troppo elevato. Corrette le ultime due ha qualche speranza, ma spero non punti tutto sulla RIVOLUZIONARIA penna, perchè con 20-30$ una penna si compra anche per gli altri tablet e funziona bene.

    • sàndokan

      dimenticavo, non è dlna, non ha usb 2.0 e non ha porta hdmi. Insomma a me non piace proprio, è troppo limitato così. Però esteticamente è davvero bellissimo.

      • Luca_sx

        Ma HTC quest'anno si è messa a riposo, i terminali della serie S hanno processore single core e caratteristiche simili ai top di gamma delle altre case. Con l'uscita dei dual-core questi dispositivi non se li filerà più nessuno. Pensavo che almeno con il tab potessero cercare dis fondare sul mercato ma, anche se il prodott è validissimo quasi al pari di una dual-core, verrà sorpassato presto.

        • dioniso

          beh se li mettessere a un prezzo moolto concorrenziale farebbero il boom di vendite vista l'elevata ottimizzazione che si nota rispetto ai predecessori nonostante abbiano le stesse caratteristiche su per giu. Ma htc non è particolarmente economica

Top