HTC Desire S: non più ICS completo ma un firmware developer edition?

htc-desire-s

Luglio è ormai giunto alla fine e dell’aggiornamento di Android Ice Cream Sandwich per l’HTC Desire S non se ne vede nemmeno l’ombra. Secondo gli ultimi piani della casa taiwanese, infatti, l’aggiornamento sarebbe dovuto arrivare esattamente nel mese scorso ma le ultime informazioni, non propriamente ufficiali, fanno ripercorrere come in un déjà vu l’episodio dell’HTC Desire.

La fonte della notizia è il supporto clienti HTC russo il quale ha risposto in modo decisamente sconfortante alla domanda sull’arrivo dell’aggiornamento 4.0 di Android sul Desire S. La risposta è stata schietta: “non ci sarà nessun aggiornamento ufficiale ma semplicemente il 20 Agosto sarà rilasciato un firmware di tipo developer edition” proprio come accadde con Gingerbread sul Desire.

In passato abbiamo potuto osservare come i centri del supporto clienti spesso riferiscono informazioni errate date per ignoranza o per confusioni interne e dunque non riteniamo ancora questa notizia come confermata ma più come un rumor.

Cercheremo comunque di informarci per capire quali siano i nuovi piani di HTC per questo Desire S che, se non sarà aggiornato, soprattutto dopo aver messo in commercializzazione uno smartphone come il Desire C con Android ICS, creerà non poco trambusto.

Nel caso voleste superare l’ostacolo HTC, potete sempre installare le ROM realizzate dalla community. Maggiori informazioni e download sul Forum: Modding – HTC Desire S.

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • con il mio HTC Wildfire mi trovo benissimo, difatti stento a cambiiarlo con qualche offertona tuttocompreso, è solo un pò lento; infatti la mia ragazza si è presa un velocissimo Nokia Lumia 800 che dopo un mese e mezzo ha tirato le cuoia, modello difettoso, pensavo di si, ma ritirandolo dall’assistenza ho trovato uno con lo stesso smartphone e lo stesso identico problema, morto dopo un mese

  • “per questo Desire S che, se non sarà aggiornato, soprattutto dopo aver messo in commercializzazione uno smartphone come il Desire C con Android ICS, creerà non poco trambusto”, il trambusto c’è stato gia,con il Desire HD, che è tale e quale al Desire S e non ha ricevuto nulla!

  • Nicolas Nico Fabris (FB)

    Giovanni, hai completamente ragione. Tutti si lamentano per il proprio costruttore, non cambia niente! O Nexus o si ha quel che si ha!

  • Nicolas Nico Fabris (FB)

    Giovanni, hai completamente ragione. Tutti si lamentano per il proprio costruttore, non cambia niente! O Nexus o si ha quel che si ha!

  • tutti si lamentano del proprio costruttore, sia esso HTC, Samsung, Apple… e sperano che passando da uno all’altro tutto si sitemerà! sì, come no…

  • tutti si lamentano del proprio costruttore, sia esso HTC, Samsung, Apple… e sperano che passando da uno all’altro tutto si sitemerà! sì, come no…

  • Luca ‘Montasapo’ Montanari (FB)

    Un motivo in più per cambiare…. Costruttore… Il prossimo non sarà Htc

  • Luca ‘Montasapo’ Montanari (FB)

    Un motivo in più per cambiare…. Costruttore… Il prossimo non sarà Htc

Top