[Guida] Abilitare l’USB Host sul Motorola Xoom

Avete mai pensato di poter collegare un hard disk esterno o semplicemente una chiavetta USB al vostro Android? Io scommetto di si, soprattutto quando si iniziò a parlare di tablet, tuttavia la cosa non è predisposta dal firmware originale.

Incontro ci viene però la comunità di SlateAndroid, e più specificamente l’utente roebeet, che è riuscito ad abilitare l’USB Host sul suo tablet Motorola Xoom ovviamente precedentemente rootato.

A mio parere la cosa è fattibile anche sugli smartphone e su qualsiasi dispositivo Android con i permessi di root, bisogna infatti solamente aggiungere 3 righe di codice al file init del boot e con Astro, o qualsiasi file manager, potremmo esplorare all’interno del supporto di memoria.

Con l’USB Host potremmo così avere una memoria infinita che dipenderà semplicemente dalle capacità del dispositivo che ci connetteremo via USB. L’unica cosa che dovete acquistare è un cavo USB OTG il cui prezzo si aggira sotto i 10€.

Trovate tutte le istruzioni al seguente link: Motorola Xoom enable USB Host

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • sàndokan

    ok, quindi attendiamo a breve la guida per farlo con il nexus one rootato :)

  • Tacco

    Ragazzi, ottimissima notizia dal mondo Linux di cui (qualche volta incosapevolmente ) fate parte col vostro piccolo robottino verde! Dopo che Nvidia ha annunciato un aumento del proprio organico Linux (ingegneri insomma), ecco che la grande AMD si fà avanti con uno spettacolare annuncio che sa di storico:
    http://www.phoronix.com/scan.p...

    Ebbene sì, AMD è alla ricerca di ben 1000 ingegneri Linux! Questa è la svolta decisiva ragazzi! Microsoft, inizia a cag..ti sotto!

    • MaxArt

      Android non fa parte della Linux Foundation e non credo che ci rientrerà mai entro il medio termine. È tutto un altro mondo che con Linux, nella sua versione di OS di PC, ha ben poco a che fare quanto ad user experience.
      E meno male, altrimenti non si sarebbe mai diffuso :D

      Microsoft ha ben poco da preoccuparsi, se non per WP7 che forse non sfonderà mai. E di certo non si preoccupa per Linux, semmai per i Mac.

      Linux ha tanti vantaggi, ma sono specifici per certi settori. La grande massa se ne fa poco, preferisce l'approccio di WIndows e MacOS.

    • liviu

      il link non va…

  • gae

    che file system legge? niente ntfs?

    • Tacco

      Linux è in grado di leggere nativamente qualsiasi tipo di partizione, ma in questo caso non so visto che non posso testare. Ma al 95% direi che sia molto probabile.

      • gae

        lo so che legge qualsiasi partizione, ma c'e' un problema di diritti, ntfs e' proprietario microsoft…forse e' per questo che motorola non ha inserito nativamente tale feature

        • Tacco

          Ti posso assicurare che non c'è nessun tipo di Diritto in questo caso. Una distro Linux, senza alcun software aggiuntivo installato successivamente ( e sarebbe questo il caso in cui sussisterebbe un caso di Diritti), non ha alcun problema. Vai tranquillo.

          • Tacco

            Scusa per in numerosi "caso" che ho scritto e ripetuto più volte! ahahahahah

          • MaxArt

            Può leggere ma non scrivere.

        • The mask

          Hai ragione, NTFS e' brevettato e bisogna ottenere l'autorizzazione…

  • MaxArt

    Perché serve un cavo USB speciale? Cos'ha di particolare? Un controller integrato?

  • Pingback: [Guida] Abilitare l’USB Host sul Motorola Xoom | _INFORMARMI Titles Directory()

Top