Google Search, Keep, Play Services e Android Wear App: ecco come diventare beta-tester

google-apps-1024x575

Google ha lanciato il programma di beta-testing attraverso il Play Store ormai da diverso tempo e attualmente viene sfruttato da numerosi sviluppatori, i quali possono collaborare con gli utenti per affinare le loro applicazioni. Scopriamo però, con un po’ di sorpresa, che viene sfruttato non soltanto dagli sviluppatori indipendenti, ma anche da Google stessa.

L’azienda californiana permette, infatti, di diventare beta-tester di Search, Keep, Play Services e Android Wear App, ovvero di quattro delle sue tante applicazioni. La procedura per entrare a far parte dei tester è la solita e prevede innanzitutto l’iscrizione a questo gruppo Google, dopo la quale dovrete dare conferma di voler diventare tester per ogni applicazione: Keep, SearchPlay Services e Android Wear App. Non sappiamo se il programma verrà esteso anche alle altre applicazioni, ma non mancheremo di aggiornarvi qualora dovessero esserci novità in questo senso.

Ringraziamo Giannni e Mattia per la segnalazione!

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top