Google rilascia il Play Services 6.1: novità e download APK (Aggiornato: APK versione 6.1.11)

google-play-services

Google ha deciso di anticipare le sue novità questa volta. Poco dopo aver dato un primo sguardo al Play Store 5.0 realizzato del tutto in Material Design, adesso è arrivato il momento di analizzare le novità introdotte con il Play Services 6.1.

Troviamo miglioramenti alla parte di Analytics dedicata all’e-commerce, che consente ai venditori di conoscere il numero di clic in un prodotto, le impressioni e altre informazioni di questo tipo.

Anche le API di Google Drive vengono migliorate, in modo che sia più facile risolvere i conflitti fra i file locali e quelli salvati in un server. Viene aggiornato inoltre il selettore dei file al Material Design, così come la visualizzazione dei file recenti e preferiti.

Infine troviamo dei miglioramenti al Google Fit Developer Preview, così da permettere agli sviluppatori di testare le loro applicazioni per il fitness su praticamente qualsiasi dispositivo Android.

Google ha comunicato che il rilascio è graduale e silente, per cui entro qualche giorno sarà disponibile automaticamente per tutti i dispositivi supportati. Nel caso non vogliate attendere, qui sotto trovate il download dell’APK da installare manualmente e che sostituirà la precedente versione.

Download: Play Services 6.1

Via

Aggiornamento: Google ha dato il via al rilascio di una nuova versione del Play Services, siglata 6.1.11. Non ci sono novità particolari, solo correzioni di bug e miglioramenti vari. E’ già disponibile al download l’APK, raggiungibile con questo link.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • leo

    installate aptoide e troverà in automatico l’aggiornamento di services…non dovete far altro che avviare il download

  • Alba

    Ho disinstallato e riscaricato gli aggiornamenti dal play store ma a me rimene sepre la ver 6.1.09 – sia su note 2 che su note 10-2014

  • paolo

    esatto viene in maniera silente dovete andare ipostazioni poi su altro gestioni applicazioni cercare nella lista google play service cliccare sopra li vedete che aggiornamento avete

  • paolo

    sul mio s4 si e gia aggiornato

  • Pingback: Google ha risolto, finalmente, il problema del pop-up della geolocalizzazione - Tutto Android()

  • Giuseppe De Bartolo

    Aspetto la versione definitiva da play store

    • marco

      guarda che non esiste nel play store. si aggiorna da solo in maniera silente.

        • Cesare Andreoli

          Anche se è presente sul Play Store, non compare l’aggiornamento tra le app, l’aggiornamento avviene comunque in maniera silente.

          • Avviene in maniera silente, certo, ma se apri l’applicazione nel Play Store ed è presente un aggiornamento puoi premere tu stesso il tasto aggiorna, senza aspettare che venga scaricato in automatico.

  • Stevenb

    L’apk non e’ uguale per tutti i dispositivi, quindi in base alla vostra risoluzione del display dovete scaricare l’apk. Quella e’ la 038 ovvero per display FHD.

    • mekssj86

      grazie :-) come ti ci trovi?

  • Lorenzo Bellemo

    il download si blocca, c’è qualche problema?

  • emanuele

    non funziona su nexus 4. Appena apro il playstore mi dice, autenticazione richiesta. Devi accedere al tuo account google.

  • Snelfo

    consumi di batteria? continuiamo a tenere il device attivo ogni 6 secondi o abbiamo migliorato la questione?

    • marco

      in realtà rispetto ad un annetto fa i consumi son passati dal 15% al 3/4% (almeno sul mio nexus 5)

      • Snelfo

        è migliorato molto rispetto ai primi tempi, ma allora si parlava di bug e battery drain serio, ora è comunque un’app che genera moltissimi wakelock, per fortuna consuma meno ma comunque ha una certa incidenza. considerato poi che l’utente neanche si accorge di avercela, direi che possono ottimizzare ancora molto…

        • marco

          su questo concordo

  • marco

    Avrei due domande: ma l’ apk del play service non era famoso per essere differente per tipo di dispositivo? Questo va bene per tutti? Poi domanda più che altro per gli autori di android police però la rivolgo a voi per sapere cosa ne pensate: se l’apk del nuovo play store non é ancora trapelato da dove hanno preso le immagini e oltre tutto nell’articolo dicono spesso “analizzando l’apk” cosa ne pensate?

    • Va bene per tutti a quanto pare. AP specifica solamente che è per dispositivi con Android 2.3 e versioni superiori. Riguardo alla seconda…loro l’APK ce l’hanno, ma non possono pubblicarlo ancora. ;)

      • Non è uno uguale per tutti, cambia in base alla risoluzione del display.

  • Pingback: Google rilascia il Play Services 6.1: novità e download APK - RSS News.it()

Top