Google Play Store: via alla rimozione delle app che inseriscono pubblicità nelle notifiche

Google-rimuove-le-app-annunci-barra-notifiche

Durante il mese di Agosto vi avevamo informati del cambio di politica adottato da Google per il Play Store, che si sarebbe occupato di rimuovere quelle applicazioni per Android che inserivano le fastidiosissime pubblicità all’interno della barra delle notifiche. Ovviamente tutto questo aveva un tornaconto da parte degli sviluppatori, i quali grazie alla pubblicità ricevevano più introiti disturbando continuamente l’esperienza utente. Ricordiamo, infatti, che la pubblicità è quella fonte di sostentamento da parte degli sviluppatori che fornisce maggior guadagno ma, quando è troppo, è effettivamente troppo.

Per questo motivo, Google ha deciso di prendere provvedimenti, e già in un precedente articolo vi informammo che gli sviluppatori avrebbero avuto 30 giorni di tempo per modificare le loro app al fine di rimuovere le pubblicità dalla barra delle notifiche. La rimozione, in particolare, avverrà durante la giornata di domani 1 Ottobre. Dunque, chi non si è adeguato alle nuove regole, domani vedrà la propria applicazione rimossa dal Play Store.

Possiamo quindi stare sicuri che in futuro gli sviluppatori più “furbi” sapranno cosa fare nel caso in cui gli venisse in mente di “barare”. Altrettanto sicuramente ne beneficerà l’esperienza utente, dato che non saremo più costretti a rimuovere un’applicazione magari a noi utile ed effettuare mille altre ricerche sul Play Store al fine di trovarne un’altra per rimpiazzarla.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top