Messenger di Google sbarca sul Play Store

messenger-google

Sul Play Store è appena approdata Messenger, la nuova applicazione di messaggistica di Google intravista nei giorni scorsi in alcune immagini del Nexus 6.

Vi chiederete: dopo Hangout che include SMS ed MMS rilasciano un nuovo client di messaggistica? Proprio così, Messenger di Google non è altro che un’app standalone per gestire SMS ed MMS. Non c’è, al momento, nessuna integrazione con Hangout o con altri servizi e la sua principale novità è il fatto di avere un design rinnovato in pieno stile Material Design.

Messenger di Google è ovviamente disponibile gratuitamente sul Play Store e può essere installata su tutti i dispositivi che hanno almeno Android 4.1. Potete utilizzare il badge qui sotto per raggiungere il Play Store e avviare l’installazione.

Fateci ovviamente sapere nei commenti cosa ne pensate di questa nuova app made by Google!

[pb-app-box pname=’com.google.android.apps.messaging’ name=’Messenger’ theme=’discover’ lang=’it’]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • ale

    Non lo capisco, allora hangout che fine farà ? Invece di unire adesso google ha ben 3 app per i messaggi, l’app aosp, hangout e questa, non ci vedo alcun senso, almeno se proprio potevano semplicemente aggiornare l’app aosp al material e fine, perchè farne una nuova…

    • Matteo Allegri

      Dimentichi Hangout Dialer!

  • Zell_89

    E’ na bella cacata, non si capisce perché non abbiano anzi ottimizzato ben bene hangouts, che era già due app in una. Tra l’altro la uso da parecchio col porting per nexus 4, lagga ed è lenta ad avviarsi.

  • Mirko

    Semplicemente inutile per chi odia il material design.

  • Pingback: Arriva Messenger, la nuova applicazione di messaggistica di Google | Android Cult()

  • pgp

    Che scopo ha un’app del genere dopo un anno in cui google ha cercato in tutti i modi di diffondere Hangouts???
    Proprio non capisco la strategia, né tanto meno meno l’utilità di un’app che non aggiunge nulla a quelle che ognuno già ha. Ci fosse almeno l’integrazione di SMS e messaggi via internet, stile iMessage…

    • Emanuele

      Suppongo che poi l’attuale servizio Hangouts/GTalk venga implementato in modo simile ad iMessage/Whatsapp.

    • Giorgio Aresu

      Purtroppo molta gente non usa hangouts e/o non vuole utilizzarla per gli SMS… Quindi ecco una normale app per gli SMS (in sostituzione della vecchia), in linea con il material… Vorrei anche io che tutti usassero hangouts

      • Francesco Asaro

        Scusa ma chi se ne frega se la gente non usa hangout?
        Il ragionamento di google doveva essere:”Noi mettiamo solo hangout. Non ti piace? Scaricati un app di terze parti.”
        Siccome la gente è pigra e ignorante, si sarebbe tenuta hangout —> profit.

        • Giorgio Aresu

          Quello è il tuo ragionamento. Google ha fatto diversamente, e finché hangouts non avrà l’immediatezza che evidentemente molti chiedono forse non è del tutto sbagliato, anche se io mi ci trovo bene (notifiche, che spesso non arrivano, a parte). Un’app fatta bene per gli SMS ci DEVE essere

          • Francesco Asaro

            Appunto per questo si sarebbero dovuti concentrare sull’ottimizzazione di hangout, che comunque di passi avanti ne ha fatti parecchi da quel mattone che era all’inizio. E lasciare lo sviluppo dell’app per gli sms alle varie case produttrice di telefoni che tanto si divertono a riempire di bloatware i loro dispositivi.

          • Giorgio Aresu

            Ho detto fatta bene ;) Il problema di farla stile imessage di scegliere lui di usare quello se l’altro ha un iPhone è cosa succede se non c’è internet e cosa succede se metti la SIM su un telefono che non ce l’ha. Notizia di ieri, class action statunitense contro Apple proprio perché associava il numero di telefono a imessage e non lo potevi deassociare (ora hanno fatto un tool). Dovrebbero trovare il modo di fare qualcosa con la stessa immediatezza ma lasciando sempre la possibilità di scelta

        • Samuel

          Ma cosa ti cambia? Non va a sostituire hangout.
          A te non piace? Non la scarichi.
          A chi, invece, non piace hangout e la sua eccessiva integrazione e vuole solo mandare SMS ha un app ben fatta con cui farlo così da evitare quelle di terze parti o delle case produttrici.

        • Static

          Ti rendi conto che questo ragionamento è molto stile Apple? Google non ha mai ragionato così, altrimenti non avrebbe portato il Material Design anche su iPhone. È molto semplice ciò che Google fa: accaparrarsi la maggiore fetta di clienti per i suoi servizi. Se avessero ragionato come dici tu avrebbero perso tutti coloro che avrebbero scaricato un’app di terze parti per i messaggi al posto di Hangouts (compreso il sottoscritto), e quindi avrebbero perso dati importanti. Non dimenticate che Google vuole conoscerci il più possibile per propinarci la pubblicità adatta, eh, giusto per promemoria.

          • ale

            Si ma allora non ha senso, il prossimo step che pensavo che volesse fare google con hangout pensavo fosse una cosa tipo imessage di apple, se rileva che il contatto dall’altra parte usa hangout invece di inviare un sms manda un hangout così uno non spende soldi, invece se uno inizia ad usare app di terze parti questo non potrà mai avvenire, e il servizio hangout che è migliore della concorrenza come whatsapp e simili non si diffonderà mai

          • Static

            Purtroppo hai anche ragione, ma sono ragionamenti diversi. A quanto pare pensano che sia più conveniente separare le due app, e ci hanno pensato prima di farlo, senza dubbio. Ma noi restiamo a guardare

  • teo

    ma io non ho il tasto + giallo…lo ho blu

    • Davide Vadacca

      il tasto giallo lo avremo con l’aggiornamento a Lollipop

      • teo

        ahahah perchè? a me sembra una ca**ata

        • Davide Vadacca

          stanno facendo come ai ristoranti con gli antipasti, piccole porzioni di cibo prima delle portate principali

  • S5

    La riposta di Google contro WhatsApp ?? xDD
    Messaggistica istantanea o come gli SMS ??

  • Gennaro Luca Vella

    non c’è modo di avere anche il dialer?

  • Luca Merola

    sostituisce l’applicazione messaggi?

    • Francesco Stelluti

      A me sono rimaste entrambe

      • Megrez984

        Anche a me non le sostituisce

        • Francesco Asaro

          che casino… la zappa sui piedi, come si suol dire

    • Giorgio Aresu

      L’applicazione messaggi fa parte delle app AOSP, questa (in teoria) delle gapps. Sono due app separate, ma in L ci sarà solo questa (quindi si sostituirà)

Top