Google Maps in tempo reale e Google Now in modalità conversazione: ecco le novità per il futuro

Google_maps_logo

Google Maps e Google Now potrebbero ricevere due interessanti funzionalità. In particolare si tratta del Ricalco del percorso  su Google Maps in base al traffico e Google Now in modalità Conversazione.

In pratica ad oggi quando impostiamo su Google Maps una destinazione ed avviamo la navigazione, il traffico viene calcolato una sola volta, cioè al momento della partenza. Google quindi potrebbe essere all’opera per ingegnarsi su come portare avanti un’analisi del traffico continua (quindi in tempo reale) durante tutto il tragitto che stiamo percorrendo. In caso di molto traffico sul nostro percorso, il navigatore ci chiederà se vogliamo ricalcolare il percorso (o impostare il tutto in modo automatico) così da poter evitare lunghe code. Una funzione che somiglia molto a quella del ricalcolo tradizionale ma che stavolta riguarda la navigazione satellitare nel suo intimo: il tempo oltre che la strada.

In seconda analisi potrebbe essere introdotta una funzionalità che porterebbe Google Now ad uno livello ancora più alto. Un livello quasi umanizzato che gli consentirebbe addirittura di conversare. Stando ad una serie di righe di codice trovate in rete e che sono le seguenti:

<string name=”voice_disambiguation_confirmation”>Calling %1$s.</string>
<string name=”voice_contact_call_confirmation_prefix”>Do you want to call %1$s at %2$s? Say okay, cancel, or try speaking again.</string>
<string name=”voice_number_call_confirmation_prefix”>Do you want to call %s? Say okay, cancel, or try speaking again.</string>

…si può intuire rapidamente che alla seconda riga di codice viene riportato che Google Now ci chiederà se vorremo o meno chiamare un determinato contatto che abbiamo pronunciato. Tale conferma potrà avvenire vocalmente pronunciando “Yes” o “Cancel” o provando a parlare di nuovo, invece che interagire col display come avviene tutt’ora. Sicuramente non è una innovazione da far pensare ad una conversazione in modo continuo ne tanto meno strutturato, in quanto siamo ben lungi da questo, ma l’interazione vocale sicuramente potrebbe ricevere una marcia in più.

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Sì, ma solo negli USA, qui in Italia non portano mai niente di tutto ciò e sinceramente mi sono un pò rotto…

  • andreade iacovo

    Quelle due frasi che avete trovato sono semplicemente le risposte standard del compositore vocale (quello che parte se si schiaccia il pulsante di un auricolare bluetooth per intenderci).

    Niente di nuovo insomma, sono risposte che il sistema dà già da un po’ di tempo

Top