Google I/O: aggiornamento firmware garantiti per almeno 18 mesi

Arrivano buone nuove per quanto riguarda i “clienti Android” di tutto il mondo; al Google I/O che si è tenuto poche ora fa è stato comunicato che tra Google e i vari produttori di Smartphone e Tablet sembra sia stato siglato un accordo: i firmware dei propri dispositivi dovranno rimanere aggiornati per almeno 18 mesi

Piccola clausola che da una parte difende i clienti che non si dovranno più veder costretti a cambiare smartphone ad ogni nuova release di Android e dell’altra impegna in modo più serio e duraturo i produttori. Tuttavia come sempre c’è la scappatoia ovvero “hardware permettendo” speriamo solamente che questo cavillo non venga usato impropriamente.

Staremo a vedere gli sviluppi del caso, sicuramente è un inizio :)


[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: Android 2.3.3 in arrivo su tutti i Samsung Galaxy! - Tutto Android()

  • Marco230491

    Beh cm per le nuove leggi questo succedera dai dispositivi che escono da oggi in poi quindi non ha niente a che vedere con i vecchi dispositivi

    • Cesare

      E' detto chiaramente? Dove?
      Perché, a parte l'appiglio tecnico (che consentirà mosse furbe tipo mettere in ROM il sistema e dire "sorry, non è aggiornabile"), non ho letto questo vincolo da nessuna parte.
      Non avendo però ascoltato la conferenza può ben essere che mi sia sfuggito. :-(
      Comunque dovrebbe essere chiaro da che data ufficiale inizia il conteggio dei 18 mesi, perché a livello internazionale può trascorrere parecchio tra la prima uscita mondiale e la disponibilità in Italia, cosa che potrebbe "confondere le idee" a compratori e aziende.

  • Michele

    Questo vorrebbe poter dire che ad esempio la samsung sarà obbligata ad aggiornare il galaxy tab 7" ad HoneyComb? (non credo ci siano limitazioni hw a cui possano appigliarsi!)

Top