Google ha caricato i sorgenti di Android Wear e dei kernel di G Watch e Gear Live nell’AOSP

Schermata 2014-07-22 alle 10.34.32

Acquirenti di LG G Watch e Samsung Gear Live siete pronti a moddare i vostri smartwatch? Da oggi infatti tutti gli sviluppatori che vogliono cimentarsi nella realizzazione di ROM per questi due dispositivi possono farlo.

Andiamo però con ordine per chi non conoscesse l’ambiente: Android è un progetto open source, cosa vuol dire? che i codici sorgente con cui è realizzato vengono distribuiti gratuitamente e liberamente su internet. Così è ovviamente anche per Android Wear che rappresenta un ramo del grande progetto qual è oggi diventato Android. Gli sviluppatori indipendenti possono così scaricare questi codici sorgente, modificarli e realizzare una versione di Android personalizzata chiamata comunemente ROM.

Google ha a tal proposito caricato nelle ultime ore parte dei codici sorgente di Android Wear (release denominata 4.4w_r1) nell’AOSP pronti per essere scaricati e “lavorati” da chiunque. Non solo, sono stati caricati anche i sorgenti del Kernel dei due primi smartwatch con Android Wear, LG G Watch e Samsung Gear Live, così da permettere agli sviluppatori di realizzare intere ROM per questi due dispositivi.

Insomma, adesso non ci resta che aspettare che gli sviluppatori facciano il loro lavoro.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top