Google Glass si adatta anche agli occhiali da vista

greg_glass_frames

Inizialmente, e non nascondiamo di averlo fatto, si pensava che il Google Glass fosse un dispositivo che in un certo senso escludeva dal suo utilizzo persone che avevano bisogno di indossare gli occhiali da vista. Ma ci sbagliavamo. Grazie ad un post sul profilo ufficiale Google+ del Project Glass, possiamo chiaramente vedere (come nell’immagine in alto) che l’occhiale intelligente di Google si può adattare agli occhiali da vista.

L’uomo che vedete in foto è Greg Priest-Dorman, uno dei membri del team Glass che sta lavorando affinchè questo progetto venga portato a termine. C’è ancora molto lavoro da fare ma, come viene spiegato nel post su Google+, il Glass è un elemento componibile; questo significa che può essere adattato facilmente ad occhiali da vista grazie ad attenti accorgimenti da parte degli sviluppatori.

Attualmente il progetto è ancora in fase di perfezionamento, poichè bisogna adattare al meglio il Glass alla montatura degli occhiali da vista senza andare a penalizzare la funzione primaria degli stessi. In ogni caso, sembra che questo progetto sia destinato ad essere completato in breve tempo, molto probabilmente entro la fine dell’anno.

Si tratta, in conclusione, di una buona notizia per tutti gli utenti, nessuno escluso. Fatto sta, però, che anche se noi tutti non ne siamo esclusi, potremmo essere comunque fortemente vincolati ad utilizzarli a causa di un improvviso accecamento dovuto dal leggerne l’elevatissimo prezzo.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top