Google Glass non utilizza 3G-4G ma solo Wi-Fi e Bluetooth

Google Glass

Utilizzare il Google Glass non sarà pericoloso per la salute, cosa che invece era stata affermata in un primo momento. Praticamente tutti noi utenti, infatti, abbiamo sempre ipotizzato che il Google Glass potesse utilizzare la tecnologia radio 3G-4G per fornire informazioni all’utente, ma non è così.

Direttamente da Google si viene a conoscenza del fatto che il Google Glass utilizza solo la tecnologia Wi-Fi e quella Bluetooth, ovvero quelle tecnologie che utilizziamo quotidianamente e che delle quali ormai non possiamo fare più a meno. C’è però dell’altro. Google ha voluto includere il supporto al Bluetooth anche per gli smartphone con a bordo iOS, dunque gli iPhone.


L’apertura da parte di Google verso Apple risulta unica nel suo genere e del tutto inusuale ma, se facciamo un po’ di mente locale, allora dovremmo ricordarci che l’obiettivo di Google è quello di raggiungere quanti più utenti possibili con la sua fantastica ed innovativa invenzione, anche se il prezzo del Glass non è proprio di quelli accessibili ai più.

Come funziona, dunque, il Google Glass? Tramite Wi-Fi, il Glass può comunicare con un router, tramite il quale può ovviamente connettersi ad internet, oppure è possibile utilizzare il Wi-Fi tethering tramite la connessione 3G/4G del proprio smartphone. Tramite Bluetooth, invece, il Glass potrebbe comunicare con gli smartphone come se fosse un auricolare Bluetooth, che quotidianamente molti utenti utilizzano.

Se, dunque, si pensava che il Glass fosse estremamente nocivo alla salute, ora c’è da ricredersi. Niente 3G/4G ma solo Wi-Fi e Bluetooth.

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • “Se, dunque, si pensava che il Glass fosse estremamente nocivo alla salute, ora c’è da ricredersi. Niente 3G/4G ma solo Wi-Fi e Bluetooth.”

    E l’Italia e gli italiani confermano sempre il medioevo scientifico in cui ci troviamo, per carità, ci sono grandi ricercatori e ottimi centri di ricerca e università, ma il resto degli italiani crede all’omeopatia, alle scie chimiche e all’elettrosmog. Possibile che in un sito che parla di tecnologia debba leggere frasi del genere? Ma informarsi un minimo prima? Oppure se si afferma una cosa del genere postate i link delle vostre referenze, e a quel punto sarò il primo a dire mea culpa.

  • il benessere dovrebbe essere portato dalla tecnologia….ma non abbiamo bisogno di strumenti che ci rendano ancora più cechi, abbiamo già perso di vista le priorità.

  • Sarebbe inutile avere un altra periferica con un altro abbonamento telefonico..ma un prolungamento del proprio telefono (al quale ora come ora nessuno rinuncia) ha molto più senso. Non sono inutili…vediamo però cosa possono fare su serio

  • Riccardo Cosenza (FB)

    sono gusti.. per chi ci lavora sarebbero molto utili.. controllare posta elettronica e altro senza prendere il telefono..

  • Riccardo Minisola motivo della loro inutilità? :-)

  • Riccardo Rondelli

    Mi sembra di sentire quelli che dicevano: ma che me ne faccio di un processore dual-core sul cellulare? Magari sarà una grande invenzione e tutti li compreremo! Adesso è ancora presto per dirlo ma è sempre utile restare aggiornati.

    • Caro giornalista. Se avesse avuto il 3g avresti urlato al miracolo “dite addio al vostro telefonino, arriva google glass” se non ha il 3g urli al miracolo “è buono per la salute”.

      Capisco che il sito si chiama tuttoandroid, ma spacciare le mancanze per features è ridicolo.

      Occhiali così sono ingombranti ed inutili. Mi serve un iphone o un android per poter usare i già costosi google glass? Devo portare 2 device per indossare degli scomodi sbilanciati occhiali con schermo, auricolare e cam? Quanti video in prima persona posso fare del mio gatto prima di lasciare un oggetto così scomodo sul comodino per sempre?

      Difetto o mancanza =\= feature.

  • Riccardo Minisola (FB)

    Ma sono completamente inutili, allora! Oltre che brutti come la morte!

  • lightingcloud

    Ecco come un oggetto potenzialmente poco utile diventa completamente inutile. Che ca**o me ne faccio di occhiali di questo tipo se non posso controllare le informazioni fuori casa? :°D Ho già gli smartphone per quello!

    • Giuseppe Iovene

      “Come funziona, dunque, il Google Glass? Tramite Wi-Fi, il Glass può comunicare con un router al quale può ovviamente connettersi ad internet, oppure è possibile utilizzare il Wi-Fi tethering tramite la connessione 3G/4G del proprio smartphone.”

      Fuori casa funziona eccome :-D

  • Riccardo Cosenza (FB)

    bhè lo sapevo già.. usa il BT per comunicare col telefono

  • Gianluca Ganzo Giuliano Tuscano (FB)

    è comunque nocivo…

    • paolop

      Anche io sono abbastanza diffidente verso ogni tipo di connessione wireless, tanto che ho un router col tasto per disattivare il wifi in casa (lo tengo sempre spento se non mi serve), e mi allontano dal telefono se devo fare download corposi via 3G, però bisogna riconoscere che il bluetooth ha potenze infinitamente inferiori alla rete cellulare, parliamo di meno di 1 milliwatt per lo standard 3.0 (cioè 0.001W), contro i 2-3W consumati dal 3G in funzione: avere timore anche di onde di questa portata non ha senso, se non altro perché in ogni città siamo costantemente esposti a onde elettromagnetiche decisamente più potenti.

    • Di grazia puoi corroborare la tue tesi e dirci perchè sia nocivo?

  • xrelly

    Una domanda mi sorge sempre leggendo questi articoli. Ma chi porta già gli occhiali come fa ad usarli? Lenti a contatto o hanno una montatura sulla quale si possono installare lenti da vista o da sole?

Top