Google non aggiornerà i dispositivi Google Edition…o forse si? Download dei sorgenti

google edition

Da qualche ora sono emerse delle informazioni (alcune vere, altre forse no) riguardo gli aggiornamenti dei dispositivi Google Edition. Fin dal principio, avevamo detto che questi dispositivi sarebbero stati aggiornati direttamente da Google in quanto il software al loro interno è rappresentato da Android stock, anche se con qualche piccola modifica.

Direttamente da Anandtech, però, durante queste ore sono emersi dei particolari interessanti che sono pronti a cambiare le carte in tavola. Se, infatti, ci si reca nelle impostazioni di entrambi gli smartphone Google Edition, si può chiaramente vedere come i kernel siano diversi e, in particolare, siano forniti dalle stesse aziende produttrici, cioè HTC e Samsung.

Anandtech-Google-Play-Edition-HTC-One-Galaxy-S4-screenshot

Questo suggerirebbe che il software dei dispositivi non sarà aggiornato direttamente da Google come sapevamo fino a poco fa, in quanto il sistema e tutto quello che ruota intorno ad esso è stato modificato e personalizzato dalle aziende produttrici dei dispositivi Google Edition.

A confermare quanto appena detto ci pensa Jean-Baptiste Queru che lavora per Google. Egli, infatti, risponde in questo modo alla domanda “Ci sono piani per il rilascio dei file binari sulla pagina dei Nexus?“:

Non ci sono piani. Se qualcosa accadrà a tal riguardo, sarà per mano di HTC e Samsung.

Dunque, viene confermato il fatto che i dispositivi Google Edition non saranno aggiornati da Google ma dalle aziende produttrici che li hanno realizzati, per cui l’unica spiegazione che al momento possiamo darci è che sia HTC che Samsung hanno lavorato a stretto contatto con Google per realizzare questa nuova versione dei loro super smartphone, ma di fatto restano comunque dei dispositivi gestiti da esse.

Prontamente, poi, quasi per confermare quanto appena detto, Samsung ed HTC rilasciano i sorgenti del kernel binari dei rispettivi dispositivi Google Edition:

HTC One Google Edition kernel

Samsung Galaxy S4 Google Editioon kernel (cercare i9505G)

A gettare ancor più confusione, però, ci pensa lo stesso JBQ, che linka il download dei file binari di entrambi i dispositivi:

nexusae0_Source2_thumb1

Questo, però, sembra sia solo un mirror per il download, cioè un indirizzo alternativo per scaricare i codici sorgenti dei dispositivi dalle rispettive aziende:

HTC One source code

Samsung Galaxy S4 source code

Gli aggiornamenti software, in ogni caso, dovrebbero giungere molto prima sui Google Experience che sugli smartphone con personalizzazioni proprietarie, per cui i tempi del rilascio delle nuove versioni di Android per HTC One GE e GS4 GE dovrebbero attestarsi intorno a quelli dei Nexus. A confermarlo è un dipendente Google che afferma quanto segue:

Stiamo lavorando a stretto contatto con Samsung ed HTC in parallelo sui futuri aggiornamenti software per questi dispositivi ed essi riceveranno gli aggiornamenti dopo breve tempo dal rilascio di una nuova versione.

C’è però una questione non ancora chiara che sta facendo riflettere molti. Non ve la diciamo ma ve la facciamo vedere.

htc one ge

Secondo quanto riportato dal blog ufficiale di HTC, il One riceverà gli aggiornamenti direttamente da Google. Attualmente la situazione sembra non proprio chiarissima, ma il fatto che due esponenti di Google abbiano confermato che gli aggiornamenti saranno rilasciati dalle rispettive aziende, ci fa essere abbastanza sicuri sul fatto che HTC One e Galaxy S4 Google Edition saranno aggiornati in proprio.

Via [1], [2], [3], [4], [5]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • secuflag

    “Samsung ed HTC rilasciano i file binari dei rispettivi dispositivi Google Edition”

    I link riportano ai sorgenti dei kernel per i due dispositivi, non ai binari, dovreste correggere l’articolo.

    cmq, lol per HTC per aver compilato il kernel con l’utente root -.-

    • Marco

      Ma con i sorgenti dei kernel è possibile flashare?

      • secuflag

        Flashare ed i sorgenti del kernel sono due cose che non hanno nulla a che fare l’una con l’altra.

  • sav3rio

    con gli aggiornamenti forniti direttamente da google, sarebbe stata (forse) la morte dei nexus.
    tuttavia, anche se fosse stata google a fornire gli aggiornamenti, c’è da premettere che questi google edition non sono nexus, dato che il software non è ottimizzato ad hoc come invece accade per gli smartphone ufficiali di google. Sinceramente non sò come inquadrare questi smartphone. Sembrano interessanti ma secondo me l’utente che cerca android stock (generalmente si tratta di utenti più addentrati nel mondo android) finirà sempre per prendere un nexus, perchè ha la garanzia che lato software e lato hardware in quel caso vanno di pari passo

  • Silvano

    Morale della favola…si va coi Nexus…

    • SaiMoN

      OVVIO xD

      • Silvano

        Sentivo il bisogno di scriverlo..:)

        • SaiMoN

          e hai fatto benissimo ;-)

Top