Google e TI insieme per portare Android Ice Cream Sandwich sull’OMAP4

Nella giornata di oggi, un dipendente della Texas Instruments, si è lasciato scappare in una mail la notizia riguardo una collaborazione tra Google e la TI per portare il processore dual-core OMAP4 sul primo dispositivo che adotterà la versione di Android Ice Cream Sandwich.

Al momento infatti, i dispositivi Android dotati del processore OMAp4 sono davvero pochi, come LG Optimus 3D e il Motorola Droid 3, pur trattandosi comunque di un chip, secondo i test, più performante dell’attuale dual-core più diffuso nel mercato ovvero il Tegra 2 di nVidia. Secondo la politica di Google, ovvero di “offrire pari opportunità” a tutti gli iscritti all’OHA, tale scelta ha del logico, ovvero cercare di lanciare maggiormente l’OMAP4 su Smartphone e Tablet.

Il prossimo Google Phone, che sembra avere il nome in codice di Nexus Prime, potrebbe quindi benissimo essere prodotto da LG in quanto è stato il primo produttore ad adottare il processore in oggetto, ed inoltre, Motorola ha già avuto la sua fetta con il Motorola Xoom.


[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top