Google: disponibile la guida ufficiale per passare da iOS a Android

Google-switch-iOS-Android-01

Dopo il lancio di Android 5.0 Lollipop (riservato al momento a Nexus 5 e Nexus 7 2013) Google ha pubblicato sul sito Android.com una rapida guida al passaggio da iOS a Android. I passaggi descritti da Big G sono sostanzialmente quattro e riguardano il trasferimento di foto e musica, il trasferimento dei contatti dalla rubrica, l’impostazione dell’account Gmail e dei servizi di messaggistica e infine la ricerca delle migliori app su Google Play.

Con il rilascio di Android 5.0 il sistema operativo di Google è divenuto maggiormente coerente dal punto di vista grafico (grazie all’adozione del Material Design), guadagnando alcuni punti anche per quanto concerne la facilità d’uso.

Queste caratteristiche, unite alla qualità dei nuovi Nexus, potrebbero facilmente spingere molti iPhone ed iPad user a passare al robottino verde, ed è proprio per questo motivo che dalle parti di Mountain View hanno pensato di stilare la guida che trovate linkata di seguito.

LINK: PASSARE DA IOS A ANDROID

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: OnePlus pubblica la guida per passare da iOS a OnePlus One - Tutto Android()

  • Alessandro Trezza

    Si ma con questo tipo di backup via cloud (almeno in italia) si rischia di metterci ore per il passaggio delle foto. Se non giorni se quest’ultime sono molte.
    Però google mi delude perché non hanno parlato del backup degli SMS… Forse sarebbe utile.
    Per quanto riguarda i contatti invece quella del cloud e la scelta migliore.

    • Marco Commissati

      SALVATAGGIO FOTO: Lo puoi fare collegando semplicemente il device Android al pc e recarti nella cartella “Memoria Interna” -> “DCMI” (fotocamera) , selezionare tutte le foto e copiarle nel desktop.

      BACKUP SMS: Alcune app Android per messaggistica veloce (SMS), integrano di default la possibilità di fare il backup degli SMS (anche se non vedo l’utilità, in quanto si viaggia via internet ora (whatsapp), se non trovi l’app che esegue questo backup, ce ne sono altre, addirittura specializzate nei backup (in generale) completi e nei backup dei soli SMS.

      CONTATTI: Google non ti fa salvare i contatti in un cloud, ma nella tua casella di posta elettronica GMAIL.

      Prova Android e non te ne pentirai.
      Apple é molto più chiusa, non lascia libero sfogo alla tua creatività, verso il tuo device.

Top