Google conferma ART al posto della Dalvik nella prossima versione di Android

nexusae0_art

Finalmente il momento tanto atteso è arrivato: implicitamente Google ha confermato che la Dalvik non farà più parte del runtime di Android, e che al suo posto ci sarà ART. La notizia arriva direttamente dal ramo principale dell’AOSP, in cui in alcuni commit è possibile leggere chiaramente le seguenti frasi: “Dalvik is dead, long live Dalvik. DO NOT MERGE” e “switch from core to core-libart“. In sostanza viene quindi confermato che la Dalvik termina la sua carriera come macchina virtuale di Android ed al suo posto subentra direttamente “core-libart”, ovvero ART.

Qui di seguito abbiamo inserito le immagini nella galleria dalle quali potete appunto dare un’occhiata alle frasi che il team di sviluppo di Android ha riportato nei commit:



Il passaggio obbligato ad ART significherà davvero molto per il futuro. Pensiamo, ad esempio, alle applicazioni che attualmente non sono ancora compatibili con ART: a partire dalla prossima release di Android queste dovranno tutte funzionare compreso Xposed Framework, che ad oggi non risulta funzionante con ART. Non è però noto se Google annuncerà ufficialmente questo cambiamento per Android all’evento Google I/O 2014 che si terrà tra meno di una settimana.

Ricordiamo che ART è stato sviluppato per migliorare sensibilmente la velocità dell’intero sistema operativo. La virtual machine Dalvik era diventata pressocchè obsoleta ed, anche se Google avesse deciso di migliorarla ulteriormente, non avrebbe di fatti ottenuto gli stessi risultati che invece sta ottenendo con ART. Prima o poi, quindi, la Dalvik andava abbandonata per far spazio a qualcosa di decisamente più performante. Con gli ultimi ritocchi ad ART, Google dovrebbe migliorare sia la compatibilità con le applicazioni che la stabilità e la velocità.

Attendiamo quindi ulteriori sviluppi che potrebbero essere resi noti entro breve tempo.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Francesco

    Qualcuno di voi ha notato che nella pagina ufficiale del google I/O, infondo dove c’è scritto “Put the conference in your pocket”, nell’immagine a destra le icone della barra di stato sono diverse ? O.o

  • ma solo io non noto tutta questa gran differenza nelle prestazioni?

    • sardanus

      se hai un device potente si nota. Se è un device di già 1 o più anni allora non si nota

  • TRexeRT

    “Google conferma”. Avete un modo molto fantasioso di scrivere i titoli degli articoli per invogliare i click. Non che ci sia niente di mare ad invogliare i click. Dico solo che il vostro modo è abbastanza folkloristico.

  • Talbot

    ma quando aggiorneranno xposed per art? Finchè non lo fanno sono obbligato ad usare dalvik :(

    • #SuperUser2

      eh si

    • Tr1n1ty86

      quando ART diventerà “ufficiale” dato che ora è in versione beta :)

    • xmattjus

      rovo89 sta già testando internamente il framework con i suoi collaboratori.. Penso che nel giro di qualche settimana arriverà la versione stabile!

Top