Google ci parla di Knox e della sicurezza di Android L

samsung-knox-lock

Una delle novità più interessanti tra quelle annunciate in occasione del Google I/O 2014 dal colosso di Mountain View è indubbiamente quella relativa all’adozione delle soluzioni di Samsung Knox dedicate alla sicurezza in Android L.

Con la prossima versione dell’OS di Google gli utenti potranno godere di un sistema studiato per proteggere i loro dati personali, permettendo così di sfruttare pienamente i dispositivi Android anche in ambito business.

Nelle scorse ore Google e Samsung hanno svelato alcuni interessanti dettagli sulle novità che saranno implementate in Android L e che permetteranno a chi gestisce un sistema aziendale un controllo centralizzato di tutti i dispositivi. Tra le operazioni supportate troviamo la possibilità di attivare o disattivare applicazioni (e di impostare restrizioni) e la cancellazione di tutti i dati sensibili in caso di necessità.

Prima del rilascio della versione definitiva di Android L probabilmente saranno svelate anche altre funzionalità pensate da Google per chi desidera sfruttare i dispositivi animati dall’OS di Mountain View in ambito business, soluzioni che permetteranno all’azienda statunitense di attaccare un settore che fino ad oggi ha visto un dominio incontrastato di iOS e BlackBerry.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top