Google brevetta già il Google Glass v2

6a0168e68320b0970c017c370e9ec1970b-500wi

In principio fu concepito che un solo occhio avrebbe beneficiato dello schermo dei Google Glass: a quanto pare adesso Google vuole realizzare una nuova versione del nuovo gadget tecnologico. Stando alle immagini dei brevetti che sono state depositate da Google per il prossimo gadget (ndr come se il primo fosse già disponibile, ma solo per golosità che potrebbe trapelare da questa nota un po’ di stizza) nella prossima versione saranno implementati ben due display.

La visione binoculare non è una prerogativa degli esseri umani, invece quella monoculare sì: i nostri occhi percepiscono realmente due immagini diverse, ma il nostro cervello è in grado di “unire” i due punti di vista in modo da focalizzare il tutto in una sola. Il concetto dell’occhiale monoculare, ossia un display che proietta delle immagini in un solo monitor e per un solo occhio, fa sì che l’immagine venga sovrapposta a quello che vediamo grazie all’operazione che compie il nostro cervello per unire le immagini dei singoli occhi. Nella galleria qui di seguito potete vedere tutte le immagini depositate da Google nei brevetti ottenuti.

[nggallery id=”107″]

Il discorso per la prima versione fila molto bene, poiché l’immagine che vediamo proiettata dal piccolo monitor risulta poco invasiva e trasparente. Due schermi potrebbero ampliare la sensazione che si può percepire da una realtà aumentata del genere, poco ma sicuro. Purtroppo ancora la prima versione tarda ad arrivare ed il progetto è ancora in via di definizione o, quantomeno, non si hanno notizie concrete di una produzione avviata.

Via

 

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top