Google: l’App Indexing ora disponibile anche in Italia (ed in altri Paesi)

Huffpo-app-indexing

Era da tempo che si attendeva una simile novità anche per il nostro Paese ed altri in cui non si parla la lingua Inglese come lingua principale. Google ha infatti reso disponibile l’App Indexing nei risultati di ricerca su Android, in modo che quando vengono effettuate delle ricerche su Google Search tramite smartphone o tablet è possibile aprire i risultati di quelle ricerche anche sulle applicazioni per Android.

Per intenderci, facciamo un esempio: ipotizziamo di voler cercare qualcosa su Wikipedia. Quello che normalmente facciamo è lanciare Google Search e scrivere il testo da ricercare nel campo apposito, come “android wiki”, ad esempio. A quel punto Google Search ci darà la possibilità di aprire la ricerca non in una pagina di Chrome ma direttamente nell’applicazione Wikipedia per Android tramite il pulsante dedicato “Apri nell’app”, come si vede anche dal seguente screenshot (naturalmente bisognerà avere l’app installata sul proprio dispositivo).

Screenshot_2014-05-31-13-40-39

Questa particolare funzionalità era attesa da ormai molto tempo, in quanto Google l’aveva resa disponibile solamente in lingua Inglese e solamente per alcune applicazioni già qualche mese fa. Attualmente le applicazioni compatibili con i risultati di ricerca indicizzati sono: 500px, AOL, BigOven, Bleacher Report, Booking.com, Eventbrite, Glassdoor, Goodreads, Huffington Post, Merriam-Webster, Pinterest, Realtor.com, Seeking Alpha, TalkAndroid, TheFreeDictionary, The Journal, TripAdvisor, Tumblr, Urbanspoon, Wattpad, Yellow Pages, Zagat, Zappos, Zillow, AllTrails, Allthecooks, Beautylish, Etsy, Expedia, Flixster, Healthtap, IMDb, Moviefone, Newegg, OpenTable, Trulia, e Wikipedia.

Oltre queste applicazioni, Google entro brevissimo tempo aggiungerà il supporto anche ad altre come: Fairfax Domain, MercadoLibre, Letras.Mus.br, Vagalume, Idealo, L’Equipe, Player.fm, Upcoming, Au Feminin, Marmiton, chip.de Walmart, Tapatalk, e Fancy. Oltre l’Italia, anche altri Paesi (europei e non) hanno ricevuto questa funzionalità, dal momento che Google ha provveduto alla traduzione dei risultati di ricerca per l’indicizzazione verso le app in Cinese, Francese, Tedesco, Giapponese, Portoghese brasiliano, Russo e Spagnolo.

Provate e fateci sapere nei commenti.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • dyrjsdtjjufy

    come si fa a disattivare questa funzione che non trovo utile nelle ricerche rapide?

  • Eros Missaglia

    Maa, anch’io l’avevo già da un po’…

  • Madalin Bujor

    amazon ?

  • firefox82

    Ero talmente ansioso per questa notizia che non ci dormivo la notte, era veramente attesa

  • Stefano Capanna

    questa funziona ci sta gia da parecchio tempo

    • Non in Italia. Google l’ha annunciata solo ieri.

      • Mattia

        Vedo i link alle app da più di una settimana. In primis, quelli di IMDb e Wikipedia. Probabilmente era un test

      • Stefano Capanna

        ma veramente no quando faccio una ricerca su google search a seconda di quel che cerco ad esempio mi compare il tasto apri in wikipedia ma sono settimane che è comparsa questa funzione

  • Pingback: Google: l’App Indexing ora disponibile anche in Italia (ed in altri Paesi) - RSS News.it()

Top