Google al lavoro su un’alternativa ad Apple Airplay

screen-shot-2012-11-20-at-7-31-21-am

Google ci prova ormai da diverso tempo, ma ancora per la TV pare non abbia preso la giusta strada, eppure la voglia di innovare c’è e lo dimostra il dispositivo presentato l’estate scorsa “Nexus Q“, un ibrido tra la vecchia Google TV ed una smart TV.

Nonostante questi fallimenti Google ci crede ancora ed ha grandi progetti per la TV del futuro, sappiamo infatti che l’azienda di Mountain View non si ferma mai e pare sia al lavoro su un progetto Open source alternativo ad AirPlay di Apple.

Una strategia ben collaudata, quella dell’Open source, che ha funzionato benissimo ad esempio con il progetto Android e che potrebbe dare il definitivo slancio verso il mondo delle TV che da tempo Google cerca.

Stando alle parole del Product Manager di Google Timbo Drayson, il team starebbe collaborando con diversi partner per implementare un nuovo standard in questo settore e non è escluso che si tratti nuovamente di una Google TV.

L’innovazione che Google potrebbe portare nel mondo della televisione non riguarda esclusivamente la fruizione di contenuti, o la condivisione dai dispositivi verso schermo più grandi, ma potrebbe generare una vera e propria interazione tra di essi in entrambe le direzioni.

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top