Galaxy Nexus: disponibile aggiornamento OTA bug audio

E’ solo di poche ore fa la notizia che il Galaxy Nexus GSM dovrebbe ricevere molto a breve l’update tanto atteso che metterebbe fine al problema del volume riscontrato qualche settimana fa in seguito alla commercializzazione dello smartphone nel Regno Unito. Il Galaxy Nexus fa molto parlare di sé e lo ha fatto fin dal giorno della presentazione ufficiale ad Hong Kong, ma quello che non ci si aspettava di certo era di stare a parlare di un bug così importante quanto banale da correggere. 

A darci la notizia è il sito Clove che conferma che Samsung starebbe rilasciando l’aggiornamento il quale, pare, verrà distribuito a lotti, quindi potrebbe volerci un pò di tempo prima di ricevere la notifica del nuovo update sul terminale (ci riferiamo a coloro che hanno acquistato il G-Nex dall’estero).

Il problema, ricordiamo, si verifica in due circostanze particolari, ovvero durante il passaggio dalla rete 2G a quella 3G e durante l’avvicinamento al Galaxy Nexus di un cellulare in chiamata ma, probabilmente, qualche fortunato utente con una connessione 3G stabile può anche non aver notato il problema.

Quello che sorprende però è come sia potuto accadere tutto questo, come mai non ci si sia accorti di un bug del genere che, come dicevamo prima, è grave ma comunque facilmente eliminabile. In ogni caso, ora il Galaxy Nexus, come tutti gli altri device, presenta solo qualche bug che nel suo caso è dovuto alla giovinezza del sistema operativo, il quale con ulteriori aggiornamenti o bugfix non ufficiali da parte delle varie comunità di developers amatoriali Android, potrà davvero aspirare alla quasi perfezione.


[Via]

 

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Giuseppe

    Riprendo qui altrimenti non ci si riesce a leggere :) sul discorso windows ti dò pienamente ragione ma su questo del g-nex bisogna fare una precisazione…in america vengono utilizzate frequenze differenti per il 2G ed il 3G, dunque sarà stato questo il motivo del bug, ovvero che non si presenta a differenti frequenze come quelle utilizzate negli USA. Però perchè questo problema ad esempio sul Nexus One e sul Nexus S non si è presentato? Ovviamente non si vuole attaccare gli sviluppatori google per l’accaduto poichè, come ricordavi, ci hanno regalato un S.O. davvero eccezionale e mi dispiace che sia arrivato solo questo dall’articolo, ma in questo modo si perde di credibilità e si demotivano gli utenti ad acquistare un prodotto a causa di un bug che, come è stato detto, risulta facilmente eliminabile e che di cui non bisogna preoccuparsi :) tutto qui :)

    • Giuseppe

      per il discorso di altri bug invece bisogna dire che è stato trovato anche quello del led di notifica che funziona in maniera random e c’è ancora qualche riavvio sporadico del terminale, anche se rarissime volte…comunque niente di preoccupante che, almeno personalmente, non mi preclude l’acquisto del galaxy nexus :)

  • Markisha1979

    Mah, io sono tra i fortunati che hanno copertura 3g, come il 95% del territorio del resto…
    Tutti a dire “ma come è possibile che non se ne siano accorti….” dai su, si verifica in situazioni talmente particolari che è lecito non accorgersene!
    Quando testano i device alla ricerca di bug non possono mica ricreare tutte le situazioni possibili e immaginabili!!!
    Te li vedi i developer di google che si mettono li a provare a vedere se funziona mentre l’access point cambia frequenza, mentre ti scaldi il latte nel microonde navigando sotto copertura 3g, e via discorrendo???

    • Giuseppe

      beh si tratta comunque di un problema evidente di cui abbiamo testimonianza con alcuni video, i quali mostrano il bug in un uso quotidiano, ovvero dal passaggio 2G a quello 3G, e visto che non tutti sono perennemente in 3G col cellulare allora ecco che il bug si fa importante :)

      • Markisha1979

        Sono d’accordo che se vivi in una zona di confine tra “prendo e non prendo” il problema possa essere fastidioso, e probabilmente il tipo che se n’è accorto era proprio in una situazione del genere.
        Quello che dico io è che non possiamo mettere in croce gli sviluppatori per non essersene accorti: lavorano presso google, vuoi che non ci sia copertura a Mountain View???
        Come potevano accorgersene?
        Non è un baco di sistema rilevabile nel normale utilizzo ed è impossibile ricreare tutte le migliaia di situazioni immaginabili.
        Sono cose che per forza saltan fuori quando il dispositivo comincia ad essere usato in maniera massiva.

        • Giuseppe

          mi trovi d’accordo con te anche se mi sento comunque di dissentire in quanto anche Andrea Galeazzi (che è a Milano) nella sua videoreview del Galaxy Nexus ha ammesso di aver avuto gli stessi problemi quando il cellulare passava da 2G a 3G e non credo che a Milano non ci sia copertura 3G :) in ogni caso si tratta di un problema unico nel suo genere in quanto mai verificatosi su nessuno smartphone :)

          • Markisha1979

            Beh, si. Il bug c’è, non dico che sia un’invenzione.
            Quello che mi disturba è l’attacco nei confronti del lavoro fatto dagli sviluppatori.
            Questo bug era oggettivamente introvabile a priori, per il resto hanno fatto un OS completamente rinnovato ed evidentemente è stato anche testato a fondo, visto che non ne sono stati trovati altri.
            Ci hanno talmente abituato bene che ora li mettiamo in croce per UN bug.
            Ma la gente si è già scordata di windows?
            In microsoft se facessero un OS con un bug solo credo che festeggerebbero un anno di seguito…

  • Pingback: Galaxy Nexus: disponibile aggiornamento OTA bug… | Android()

  • Al mio SGS2 ho attaccato un 3310 con il nastro per fare la prova “bug mostruoso”..

  • Un bug mostruoso!

Top