Il problema della Frammentazione di Android è sopravvalutato per Rich Miner

Android Frammentazione - Fragmentation

La frammentazione di Android è un argomento ampiamente discusso e di cui non vi parliamo per la prima volta. Per molti si tratta di un problema reale, ma non è dello stesso parere Rich Miner, uno dei co-fondatori di Android. Egli afferma, tramite alcune dichiarazioni rilasciate di recente, che il problema della frammentazione di Android è sopravvalutato e che la maggior parte degli utenti è felice con il proprio dispositivo.

Penso che questo sia un problema sopravvalutato, francamente. Non dimenticate che ci sono 1.5 milioni di dispositivi Android attivati ogni giorno e al momento ci sono 900 milioni di dispositivi nel mercato.

Miner, infatti, è convinto che un certo livello di frammentazione è inevitabile a causa della gran quantità di dispositivi Android nel mercato e solo gli utenti più esperti sono consapevoli del problema, mentre per la maggior parte degli utenti il problema non esiste.

Solo gli utenti esperti che leggono i blog potrebbero sapere quali caratteristiche mancano. Penso che se chiedi ad un utente normale se il sistema operativo del suo dispositivo debba essere aggiornato, egli risponderà che è soddisfatto dei risultati e delle prestazioni dell’attuale versione. Per questo non sono sicuro che sia un problema.

Miner, tuttavia, ha riconosciuto che sotto alcuni aspetti la frammentazione è un problema, vale a dire quando è necessario rilasciare patch per delle vulnerabilità di sicurezza. Gli sviluppatori, del resto, trovano dispendioso e spesso difficile adattare le proprie applicazioni a tutte le versioni di Android nel mercato.

Per questo, molte volte, le applicazioni sono rese compatibili solo con determinate versioni di Android o, molto spesso, non funzionano come dovrebbero. Tuttavia, il problema, negli ultimi tempi, si sta quantomeno ridimensionando, in quanto tutti i dispositivi, che siano di fascia alta, media o bassa, vengono lanciati con Jelly Bean, 4.2 o 4.1 che sia.

La rimanente frammentazione, secondo Miner, è inevitabile per la gran quantità di dispositivi Android in commercio. Voi siete dello stesso parere? Vi lasciamo il box dei commenti per le riflessioni.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Giacomo Ogana

    se samsung lo permettesse, aggiornerei volentieri il mio galaxy w, anche perchè l’hardware supporterebbe senz’altro jelly bean

    • vailagt

      cyano e via

  • blackfede007

    nella mia esperienza il 90% dei cellulari android non vengono aggiornati, almenochè ciò non venga notificato all’utente, alcuni non sanno neanche che android si possa aggiornare, pensate voi! :(

  • Lord Casco

    Chiunque abbia sviluppato una app “seria” sa invece benissimo quanto sia un reale problema.
    Con un terzo dei dispositivi Android presenti sul mercato fermi alla generazione 2.x (soprattutto Gingerbread) ogni volta che devi sviluppare non puoi usare le novità introdotte da Honeycomb in poi se non usando la “libreria di compatibilità” (che non contiene il 100% dei nuovi oggetti).
    Per non parlare poi degli infiniti file “metrici” di configurazione per gestire correttamente sia misure di schermo differenti che densità differenti…

  • Stefano Mazzoni

    Sì, diciamo che sono abbastanza d’accordo… In famiglia abbiamo tutti Android e nessuno si lamenta dei mancati aggiornamenti, perché io possiedo un Galaxy Nexus (e questo dice tutto) e gli altri dei cellulari di fascia bassa Samsung (Ace e Mini 2) usati sopratutto per telefonare, mandare Sms, Whatsapp e giocare a qualche giochino (si potrebbe dire che molti giochi belli non sono compatibili con questi device, ma il Play Store nemmeno li mostra, quindi occhio non vede, cuore non duole :D). Per tutto il resto c’è la Cyanogen! :D

  • Riccardo

    RAGAZZI MI SERVE UN AMMINISTRATORE PERCHÈ É ARRIVATO L’AGGIORNAMENTO PER HTC ONE!!!! :D

    • Marco

      Ciao Riccardo, puoi inviarci screenshot e tutto il materiale che desideri a questo indirizzo: tuttoandroidinfo@gmail.com,
      Grazie in anticipo! ;)

      • Riccardo

        Inviate!!!

        • Marco

          Grazie mille Riccardo. Non mancheremo di ringraziarti anche nell’articolo. ;)

Top