Le fotocamere degli smartphone battono quelle digitali di 5 anni fa

samsung-galaxy-nexus-review-camera-software

Secondo una ricerca condotta da DxOMark Mobile, le fotocamere che vengono installate attualmente sugli smartphone offrono una qualità ed un livello di dettaglio paragonabile (ma non superiore) a quello delle fotocamere digitali commerciali attualmente in commercio. Gli studi rivelano che gli attuali smartphone top di gamma come LG Optimus G, Samsung Galaxy S III, Sony Xperia T, Asus Padfone 2 ed altri dotati di fotocamere da 8-13 megapixel con sensori retro-illuminati, offrono una qualità delle foto molto buona anche se ovviamente non può essere paragonata alle foto scattate dalle attuali camere digitali, le quali offrono sicuramente un dettaglio nettamente superiore.

Questo vantaggio, però, viene del tutto vanificato e perso quando si parla della registrazione video. Infatti, come ben sappiamo, gli smartphone odierni permettono di registrare video sia in HD (720p) che in Full-HD (1080p), cosa che non tutte le fotocamere digitali oggi possono offrire. Per questo, è stato considerato un esempio con una fotocamera digitale commercializzata lo scorso anno, ovvero la Canon Powershot S1000, che viene battuta dal Galaxy S III per quanto riguarda la registrazione video.

Il problema più grande da risolvere con le fotocamere degli smartphone è la quantità di rumore che si presenta nelle foto, nettamente superiore rispetto a quella che si riscontra nelle fotocamere digitali. Questo perchè le fotocamere hanno dei sensori di dimensioni molto più grandi e quindi meglio realizzati ma, d’altro canto, gli smartphone possono vantarsi di particolari filtri per la riduzione del rumore, anche se comunque i risultati ottenuti non saranno mai come quelli delle fotocamere digitali anch’esse dotate di speciali filtri per le immagini.

Una cosa comunque è certa, cioè che le fotocamere degli smartphone attuali battono quelle digitali commerciali di 5 anni fa sia per quanto riguarda il dettaglio delle foto che per quanto riguarda la registrazione video.

Per questo possiamo aspettarci che nei prossimi anni tra gli smartphone e le fotocamere digitali vi sia un’agguerrita concorrenza grazie alla sempre più crescente miniaturizzazione ed al sempre più attento perfezionamento dei sensori installati nei dispositivi mobili.

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • fabrizioff

    provate a stampare su carta fotografica una foto scattata da uno smartphone (8Mpx) e vedete che porcheria esce fuori….

  • secondo me come qualità delle foto non raggiungono la mia fuji da 4Mpixel di 8 anni fa pagata 200e :)
    Ps soprattutto se è notte (ma per il flash mi sa che non c’è speranza)

  • Andrea Arlacchi (FB)

    Vi siete scordati i due migliori smartphone per quanto riguarda la fotocamera, che battono di gran lunga il Galaxy SIII… ovvero : HTC ONE S e ONE X!

  • E’ un po come dire che le biciclette elettriche di adesso vanno più veloci del velocipede. “EUREKA, L’ACQUA CALDA!”.

  • Se uno pensa che basti la risoluzione del sensore a fare di una fotocamera una macchina fotografica allora l’articolo è corretto. Se, invece, chi ne sa qualcosa di fotografia prende anche in considerazione la qualità delle lenti, la grandezza dell’obbiettivo, la stabilità del corpo macchina ed altri fattori presenti persino nelle economiche compatte allora l’articolo dice solo un mare di castronerie.

  • voleva far vedere che ne sapeva di fotografia ma non ce ne sbatteva

  • Giuseppe Iovene (FB)

    Gabriele Profita ma infatti nell’articolo è chiaramente scritto “fotocamere commerciali”…non so cosa non ti sia chiaro xD

  • o di quanto fossero arretrate le fotocamere di pari costo visto che le fotocamere dei nostri smartphone sono l’ottimizzazione di tecnologie di qualche anno fa..

  • Se mi è permesso: NON DICIAMO CASTRONERIE!
    Certo che se le paragonate alle fotocamere compattine più schifose ed economiche che c’erano sul mercato 5 anni fa la cosa potrebbe essere vera, ma solo in quel caso. Che poi i cellulari applichino una riduzione del rumore esagerata per venire incontro alle limitazioni del piccolo sensore non significa che forniscano foto con meno rumore, ma sicuramente con meno dettaglio perché “piallate” dai filtri noise reduction.

Top