FairPhone, lo smartphone eticamente sostenibile, si mostra nel primo video

Fairphone

FairPhone, lo smartphone, eticamente sostenibile, è oggetto di un primo video unboxing e primo avvio pubblicato su Vimeo. Com’era logico aspettarsi, la confezione dello smartphone contiene, oltre alla classica dotazione di serie, anche alcuni fogli informativi sullo smartphone che incentrano i loro contenuti sul fatto che il dispositivo è stato realizzato “equamente” e “giustamente”; per chi non lo sapesse, infatti, FairPhone è l’unico smartphone che è stato realizzato basandosi sui principi etici del rispetto del lavoro e della condanna allo sfruttamento.

Il sistema operativo a bordo è, ovviamente, Android modificato appositamente per questo dispositivo, a partire dall’animazione di avvio per finire poi all’interfaccia utente in stile HALO di Paranoid Android. I pulsanti rapidi, infatti, sono tutti nascosti all’interno di un arco che è possibile raggiungere effettuando un tap con le dita nelle prossimità del bordo del display.

La batteria dello smartphone è removibile così come la scocca posteriore, e trovano alloggiamento due ingressi per la SIM card in quanto il dispositivo è dual-SIM. Non è ancora noto dove e quando lo smartphone sarà commercializzato ma ci auguriamo che arrivi anche in Italia ad un prezzo non molto elevato.

A questo link potete trovare tutte le caratteristiche tecniche dello smartphone mentre qui in basso potete dare un’occhiata al video del FairPhone.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • andrea73

    è già! stato commercializzato, in 25 mila copie esaurite. Io ce l’ho!

    • Giuseppe Zanoni

      si…ma il costo?!?!

      • andrea73

        il prezzo è stato di circa 350 euro. più di quanto serviva all’epoca per un prodotto tecnologicamente equivalente, ma per motivi specificati del tutto trasparentemente.

        • Alessandro Alfini

          Com’è il Fairphone? è da usare? la fotocamera,internet e
          audio?

Top