E’ da oggi ufficialmente in vendita il Motorola Xoom!

In molti aspettavano questo momento e finalmente è arrivato! Il Motorola Xoom, il primo tablet con Android Honeycomb, è acquistabile negli Stati Uniti tramite Verizon al prezzo di 599.99$, sottoscrivendo un contratto da 2 anni, oppure senza alcun vincolo a 799.99$

Al momento questo tablet non supporta Flash, bisognerà aspettare ancora un paio di settimane prima di poter visualizzare i contenuti che utilizzano questa tecnologia.

Che ne pensate, prezzo eccessivo? procederete all’acquisto o aspetterete altro? Fateci sapere!!

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Salve a tutti… ma questo XOOM di Verizon non è LTE e quindi non supporta il 3g italiano? perché anche io avrei fatto un pensierino a prenderlo dagli States ma mi frena questo dubbio.
    Voi cosa ne sapete a riguardo?

    • Azz.. ho letto ora una delle replies di sopra che conferma che la versione verizon non funziona da noi… quindi non si può fare… peccato.

      E del galaxy tab 10.1 si sa quando cominciano a venderlo negli states?

      • luigiandroid

        A marzo sarà venduto in Portogallo (abbiamo scritto un articolo proprio ieri), per gli Stati Uniti ancora non ci sono notizie certe.

        • Ho letto ora l'articolo, strano che esca prima in portogallo che negli states… o meglio: che ci siano già rumors per il portogallo e nessun rumor per gli USA… aspettiamo.
          Ciao

          • sandokan

            esce prima in europa perchè samsung è storicamente più orientata al mercato asiatico ed europeo che a quello statunitense.

    • sandokan

      basta aspettare la versione wifi americana quella funzionerà in europa ovviamente

      • Certo, ma a me servirebbe la versione con modulo telefonico, per navigare lontano da una connessione WiFi… quella è vera portabilità…

        Ciao

        • sandokan

          la connessione wifi ti permette però di fare il tethering con un qualunque telfono android con froyo, basta anche un ideos da 89 euro. E navighi con la connessione dati che magari già paghi in flat del tuo telefono. Almeno parlo per me, io ho già una connessione dati flat, di certo quando prenderò il tablet non ne attiverò un altra, quindi nel mio caso la parte 3g di un tablet mi è completamente inutile.

          • marco230491

            idem!

          • luigiandroid

            Capisco questo punto di vista ma io preferirei spendere 5€ in più al mese ed avere un'altra connessione dati da 3GB a disposizione che dover dipendere sempre dal telefonino.

          • dioniso

            Confermo!! E' di una scomodità unica!!!

          • Lermi

            Poi ricordiamoci dell'attuale autonomia dei telefoni … con un uso normale arrivo a pelo a serata … se mi mettessi anche a navigare con il Tab penso proprio che al massimo arriverei alle 15:00?! :-/

          • sandokan

            vabbè questo è da vedere. Tieni conto che la batteria di un tablet è 6-7 volte più grande di quella di un telefono, quindi a sera dovresti arrivarci. E poi navigare è l'applicazione principale di un tablet quindi non vi ci si può rinunciare…

          • Lermi

            No non è da vedere, l'ho fatto! … E usando la connessione del cell per navigare con il Tab non sono arrivato a sera con la batteria del cell! … Quindi la connessione 3G sul Tab ci sta e anche bene, poi se bazzichi in luoghi dove è presente il wifi è di sicuro un vantaggio, ma ad esempio dove sto io ho trovato solo un locale dove c'era possibilità di connessione, quindi per le mie esigenze risulta improponibile (oggi come oggi) affidarmi solo alla connessione deel cellulare.

          • Lermi

            :°( scusate gli errori!

          • dioniso

            Confermo, per come è ora l'autonomia di questi dispositivi è impensabile pensare a una soluzione del genere, è di una scomodità unica e finiresti per avere due fermacarte che a metà giornata ti fanno ciao ciao. Poi dovresti dividere il traffico disponibile che ti danno gli operatori con 2 dispositivi… c'è sta stretto per uno immagina per due.

          • sandokan

            non dovresti dividere…perchè quando usi il tablet, almeno che non hai 4 occhi e 4 mani, non usi il telefono e viceversa. L'autonomia del telefono consente un uso di un'oretta in navigazione in tethering ed arrivi a sera. Considerato che più di un'ora e mezza o due non ci navighi giornalmente (considerando una giornata tipo di uno studente o di uno che lavora, ovvio se sei un nullafacente forse non bastano 2 ore al giorno) ce la fai ad arrivare a sera. Inoltre il tethering non consuma così tanto la batteria di un telefono, quello che lo consuma di più è lo schermo. Quindi sicuramente il tethering lo consuma meno di navigare direttamente dallo schermo del telefono.

          • luigiandroid

            Anche qui tutto è relativo alle singole personali esigenze.
            Ripeto, consumo batteria, consumo dati, disponibilità aree wifi, comodità del dover sempre avere entrambi i dispositivi carichi al massimo prima di uscire etc. etc.

          • dioniso

            esatto. Non tutti vivono in città dove ci sono rete wifi libere ovuque ad ogni angolo della strada ( in italia poi -.-) non tutti vivono nei pub, nei bar al macdonald per sfruttare il wifi. Non abbiamo esigenze uguali, non abbiamo abitudini uguali non abbiamo lo stesso lavoro, ci sono un sacco di variabili

          • sandokan

            ma perchè rispondere in maniera così aggressiva io non capisco?! Le città ora spessissimo hanno wifi libere. Anche i piccoli paesini del sud per dirne una. Basta andare in comune e farsi registrare qualora ci sia la wifi e navighi tranquillamente. Molti esercizi commerciali (di cui quelli sono esempi, dovrai pur prenderti un caffè o mangiare durante la giornata) hanno wifi a disposizione dei clienti. Nei treni anche ci sono le wifi, mi è capitato di trovarla su un eurostar ed era protetta, chiesto al controllore e mi ha dato la chiave per navigare. Basta chiedere. E' ovvio che la 3g serve, ma detto ciò io lavorando ed abitando in un paese in una prov del sud (quindi non milano città con tutti i suoi vantaggi ma appunto nel sud più arretrato) non c'è posto dove non vada (per lavoro e per diletto) dove non trovi wifi da sfruttare, e dove non le trovo sfrutto i 3gb della connessione dati. Di certo non può mai capitare di dover sfruttare sia il telefono che il tablet, per cui se devo vedere la posta, un video youtube, usuare internet per lavoro e così via, lo farò dal telefono OPPURE dal tablet, non da entrambi. In questo senso io intendevo che 3gb sono sufficienti.

          • Lermi

            E telefonare mentre navighi in internet? … Dipende dalle esigenze che le persone hanno. Per esperienza personale, e poiché sono in giro per cantieri, non posso tenere il telefono sotto carica quando voglio o non ho il wifi dove voglio (tu sei fortunato). La batteria del telefono non mi dura se usato anche per navigare con il Tab.

          • sandokan

            Telefonare mentre navighi si può con il tethering comunque. Per la batteria del telefono se non basta c'è la presa nella macchina.

          • dioniso

            :S io ho risposto normalissimo e dicendo la realtà che viviamo qui in italia. Non è vero che ovunque nelle città c’è il wifi libero, non è vero che all’eurostar c’è il wifi libero, ci sono periodi di promozione che lo danno gratuitamente ma in realtà sarebbe a pagamento, Inoltre ripeto nei centri commerciali nei pub ci vado al sabato e alla domenica per dimenticarmi del lavoro di sicuro non mi metto a navigare ma sto con la ragazza o gli amici.
            Forse dove abiti tu questo succede ma nel resto dell’italia la realtà è BEN diversa e non credo che alla gente trovi comodo dover girare chissà dove per trovare una rete wifi. non siamo in america purtroppo.

          • luigiandroid

            Effettivamente anch'io abito a sud e non ricordo posti con il wifi libero.
            Probabilmente lui è più fortunato vivendo in zone meglio servite dal wifi e riesce a gestire diversamente la batteria ed il collegamento dati rispetto a noi, quindi le sue esigenze sono differenti dalle nostre.
            Penso sia ben chiara a tutti questa cosa, già da molti commenti ;)

          • dioniso

            Ok volevo solo sottolineare questa cosa, perchè sembra quasi che in tutta italia abbiamo chissà che wifi libero in tutti gli angoli della strada quando purtroppo la cosa è assai diversa. C'è chi è più fortunato chi meno da qui nascono esigenze diverse. Quindi non può esistere un'unica soluzione in grado di soddisfare esigenze diverse.

          • sandokan

            nei capoluoghi c'è il wifi ed anche in tante realtà locali. Se giri per lavoro ti accorgi che ci sono, il telefono le segnala le wifi libere. Fuori casa poi cosa c'entra il sabato e la domenica?! Io parlavo durante la settimana. Durante la settimana se lavori in ufficio la wifi ce l'hai sicuro ed usi quella (ma poi se stai lavorando non vedo come potresti navigare allegramente). Durante la pausa pranzo o mangi in ufficio o in un ristorante aziendale convenzionato (e anche qui le wifi si sprecano). Al giardinetto pubblico se sei in quelle città di cui sopra (e non sono poche) usi ancora la wifi, insomma è arduo finire 3gb al mese della connessione dati e quindi doverne attivare 2 (1 tablet e 1 smartphone). Nel fine settimana invece come dici tu uno non si mette a navigare nei pub stando con gli amici e la fidanzata è ovvio, cionostante anche in questo caso le wifi si buttano quasi in qualunque pub, pizzeria e ristorante, per non parlare dei centri commerciali dove è garantito che c'è una wifi zone. Il discorso nasce dal fatto che un tablet wifi only costa 200 euro in meno del corrispondente wifi+3g. Secondo me detto ciò superare i 3gb è davvero molto difficile e raro, di sicuro può capitare un mese, ma non certo tutti i mesi.

          • Lermi

            Per la verità se attivi oggi (c'è segnato nelle note) una Super Internet di H3g i 3 GB sono a scaglioni 100 MB al giorno quindi non sono effettivamente 3 giga.
            Ma ad ogni modo non tutte le realtà cittadine sono uguali …

          • dioniso

            Anche! cmq sia ripeto in italia non è per niente cosi semplice come lo sta dicendo lui. E' la sua realtà nella sua zona ma il resto dell'Italia è completamente diversa. Le wifi zone non sono cosi diffuse e quando ci sono fanno letteralmente schifo da quanto sono lente e intasate.3gb sarà difficile da superare per te alex ma ripeto che tu non sei il rappresentante dell'umanità infatti per esempio a me in alcuni mesi (dipende dove mi mandano) vanno Enormemente stretti!!! Durante la settimana chi lavora non va al centro commerciale, nei pub O_o
            E' cosi difficile uscire fuori dal proprio mondo e capire che ci sono altre realtà e quindi esigenze diverse dalle proprie?

          • sandokan

            ancora con sto pub in settimana? Ma io ho scritto nel fine settimana :) Che poi non vedo dove sia il problema se uno esce in settimana la sera e trova il pub il bar con la wifi, era un esempio figurativo non penso sia vietato fare esempi! Se 3gb ti stanno stretti come hai detto tu, questo è completamente OT. Perchè se ti stanno enormemente stretti devi scegliere un altro profilo tariffario evidentemente come un contratto (e ne esistono di svariati non solo della 3) fatto appositamente per la navigazione. Quello che si discuteva qua era: ho un telefono già android, ora voglio comprare il tablet. Ce ne sono due uno solo wifi ed uno wifi-3g che costa 200 euro in piu, ma volendo posso risparmiarli ed usare il telefono come router con il tethering ed io ho detto che secondo me questa è la soluzione più intelligente, perchè le wifi se ne trovano, dove non si trovano usi i 3gb del telefono (3gb è un esempio di linea dati ne esistono altre capito?) e se ce la facevi prima con il solo telefono, ce la farai anche dopo con telefono+tablet perchè sicuramente le operazioni che prima facevi solo con il telefono le dividerai tra telefono e tablet una volta acquistato quest'ultimo. Se già prima non ti bastavano con il solo telefono come stai appena dicendo, allora giò prima avrai attivato una linea dati con un maggior quantitativo di gb. Ovvio che è soggettivo questo, ma non è oggerttivo invece il fatto che se non ce la facevi col solo telefono a starci in 3gb, non ce la farai dopo, e se ce la facevi prima a starci nei 3gb, ci starai dentro anche con telefono+tablet. E per la batteria il problema non sussiste perchè il telefono durante la giornata lo ricarichi se non dovesse bastare la batteria (che poi ripeto il tethering lo scarica meno che l'uso in se perchè quello che consuma maggiormente il telefono è lo schermo), dalla macchina con l'adattatore accendisigari, ma anche in ufficio collegandolo ad un pc con la usb, con un kit d'emergenza, con una seconda batteria (sono solo esempi capito?). Era questo il discorso.

          • sandokan

            mi correggo: "Ovvio che è soggettivo questo, ma è oggettivo…" eccetera

          • luigiandroid

            scusate le continue intromissioni, mi sembra comunque evidente che stiamo ripetendo all'infinito due modi diversi di vivere le connessioni tramite smartphone (e di conseguenza tramite tablet).
            Penso che siano stati discussi a sufficienza tutti i possibili scenari ed in maniera pacata.. scrivo solo per complimentarmi con entrambi per aver evitato di infuocare la discussione che , comunque, non potrà mai portare ad un'unica visione..
            Avendo già esposto il mio punto di vista non mi resta che salutarvi augurandovi uno splendido fine settimana :)

          • sandokan

            si vero, ma la superinternet è solo un esempio, ne esistono anche altre di linee dati di altri operatori. Io ho la vecchia superinternet e me la tengo stretta perchè è fantastica e la puoi usare anche all'estero su rete h3g ovviamente, ad esempio inghilterra. Concordo non tutte le realtà cittadine sono uguali ma ho spiegato come si può ovviare al problema batteria bassa secondo me.

          • Lermi

            L'autonomia di un telefono è relativa . . . io il telefono lo uso per lavoro tra telefonate sms mail ecc. . . la batteria mi dura amalappena fino sera. Se mi mettessi ad usarlo anche per navigare con il tab (come ho giá verificato) non arriverei a sera. Quindi dipende dalle esigenze. . . nei posti dove vado io c`è raramente il wifi quindi preferisco spendere un po` di più e avere la certezza di poter navigare e poter telefonare quando mi serve il telefono.

          • sandokan

            io la carico in macchina tra l'altro la batteria del telefono quindi faccio sempre più di una giornata. Oppure si può caricare in ufficio se si lavora, all'università, insomma l'autonomia è l'ultimo dei problemi secondo me.

          • dioniso

            Esattamente!!!

          • dioniso

            confermo!! Sinceramente l'autonomia è un problema del 90% delle persone, non capisco come si possa sottovalutare cosi superficialmente. Non a caso ad ogni uscita di smartphone ormai la prima domanda che si fa è : quanto dura la batteria?

          • sandokan

            io la carico dalla macchina il telefono. Altri metodi sono, compro n batteria supplementari (15 euro moltiplicato n batterie e passa la paura), compro kit di ricarica (soluzione da boyscout ma comunque possibile). Se lavoro in ufficio invece ricarico il telefono durante le ore in cui sono vicino al pc dell'ufficio collegandolo alla usb del pc. Se sto in treno, beh là ci sono le prese per ricaricare il telefono. Insomma non lo vedo un gran problema l'autonomia del telefono e sicuramente non la vedo come un ostacolo al tethering. Sicuramente trovo peggio spendere 200 euro in più e pagare ogni mese 2 linee dati invece di 1.

          • sandokan

            vabbè qua si trovano molte wifi, mai avuto problemi, ma pure in mezzo alla strada spessissimo le trovo. Allora nel tuo caso, spenderai 200$ in più che io risparmio volentieri e prendo il wifi only dagli usa.

          • sandokan

            non capisco…è di una comodità unica forse volevi dire! Telefono come router e tablet quelle rare volte che lo si usa in 3g sfruttando la 3g del telefono con risparmio di un'attivazione aggiuntiva di linea dati e con il risparmio di 200$ sull'acquisto del tablet (almeno lo xoom costa 200$ in meno senza 3g e solo wifi). Altra cosa da tener presente è che le wifi ormai sono ovunque, univeristà, città maggiori, pub, bar, mcdonald e si trovano sempre più spesso (direi quasi sempre) gratis.

          • sandokan

            perchè? E' comodissimo! Tanto il telefonino lo tieni sempre con te di certo non lo scordi a casa. E quelle rare volte che ti serve la 3g usi il telefono. Per il resto userai sempre 99su100 la wifi per ragioni di velocità e perchè ormai si trova davvero ovunque.

          • luigiandroid

            Userei il collegamento wifi in luoghi coperti da questo servizio altrimenti, per ragioni anche di batteria e di GB a disposizione, continuerei a preferire una soluzione "indipendente". :)

          • frank

            ma il thetering lo permettono tutti ghli operatori ITA? sapevo che solo wind lo permettesse…..

          • luigiandroid

            Io ho la 3 e funziona :)

          • sandokan

            si si lo permettono…

          • Certo è una possibilità, ma così consumerei batteria a due dispositivi e, poi, nel mio caso specifico sarebbe la scheda col "superinternet" di 3 a finire nel tab e la seconda scheda che uso regolarmente per fare e ricevere le telefonate a finire nell'Ideos che possiedo…

          • sandokan

            io non posso rinunciare alla connessione 3g sul telefono, il tablet quelle rare volte che deve andare in 3g può benissimo usufruire della 3g del telefono (la batteria non è che si consumi poi così tanto se vogliamo), e 2 superinternet mi sembra uno spreco dal momento che 6gb in mobilità manco si sprecano, visto che le wifi ormai sono ovunque e visto che a casa comunque uno ha già la flat adsl senza limiti di gb solitamente.

          • Ma io non ho due schede con superinternet, l'altra è una scheda di lavoro col traffico dati bloccato, e poi su internet io ci vado molto fuori di casa, negli spostamenti o in viaggio in treno o in auto d'altri, per leggere i vari quotidiani online, la posta, i forum e i blog… altro che non serve…

          • dioniso

            infatti ma che ragionamenti sono? altro che non serve! A meno che sei uno che sta a casa 24 ore su 24 ma a questo punto che cavolo compri a fare un tablet?

          • sandokan

            consumi in mobilità più di 3gb al mese? Non penso no? In questo senso non servono 2 linee dati.

          • sandokan

            in mobilità intendo con connessione dati ovviamente. Perchè quello wifi lo escludo visto che come dicevo università uffici e svariati negozi (bar, pub, pizzerie e quant'altro) ormai hanno il wifi libero e quindi non intacchi la linea dati.

          • sandokan

            sono esempi…qualunque ufficio ha la wifi, tutte le università e le maggiori città italiane sia al nord che al sud. Personalmente al macdonald mai andato per esempio perchè mi fa schifo :)

          • luigiandroid

            Dionisio, per piacere non iniziare tu questa volta :)
            Cerchiamo di evitare lo sperpetuo di 10000 messaggi cancellati. ;)

          • sandokan

            cioè tu consumi più di 3gb in mobilità? Anche io ci sto molto su internet fuori casa, ma di certo 3gb bastano e avanzano quasi tutti i mesi

  • Ricky`

    Visti i prezzi medi dei tablet 799 dollari (che sono 580 euro) non mi sembra una cifra esorbitante. Ma comunque non lo prenderò :P

    • sandokan

      il wifi only costerà appena uscirà 600$ cioè 430 euro circa.

  • Fabio

    ma come non supporta flash…ma vi sembra un limite da poco?? oggettino per fighetti!

    • dioniso

      c'è flash, solo che arriva con un po di ritardo :D
      Si è abbastanza per fighetti :D

    • sandokan

      supporta flash e su engadget si legge che si può installare la versione prima di quella ultima che non è compatibile con i tegra2. Diciamo che a funzionare funziona già ma non è una versione flash ottimizzata per i tablet. Ecco perchè quell'asterisco. Ma in america chi l'ha già ricevuto ha detto che a vedersi i contenuti flash si vedono già, non ottimizzati però si vedono.

  • Lermi

    Si sa nulla sui tempi per l'Europa? … :-/

    • sandokan

      si sa che uscirà nel q2, cioè maggio giugno circa.

  • marco230491

    io volevo comprarlo dall'amarica da best buy e farmelo spedire da consegnato.com

    però siccome un testa di c…. ITALIANO a denunciato quello che fa consegnato.com sul forum di bestbuy praticamente ora l'indirizzo di bestbuy è stato bannato….detto ciò non si può più acquistare da best buy tramite consegnato.com!

    • sandokan

      non ti preoccupare tempo una settimana molti altri negozi americani lo avranno disponibile. Lo compri da là. Però c'è un però…la versione verizon (anche quella senza contratto) non è gsm perchè verizon è un carrier cdma. Quindi non funzionerebbe il 3g qui. Tanto vale aspettare allora la versione wifi only americana che costerà 600$ e cioè meno di 450 euro e poi con l'uscita imminente di ipad2, vedrai che i prezzi scendono tra 2-3 settimane.

  • erasec

    è un prodotto veramente valido… ho visto tutte le prove ed è un vero gioiellino…ma il prezzo è alto per le mie tasche..aspetterò che si abbassi un pochino, con tutta sincerità mi piacerebbe avere un tablet con android…

  • dioniso

    costo eccessivo? beh direi proprio… se fossi in america lo comprerei a 599 euro forse, ma Senza contratto.

Top