Doom originale arriva su Android grazie ad un porting

doom-android-game

In occasione del ventesimo anniversario della nascita del primo Doom, uno sviluppatore ha pubblicato sul Play Store il porting della versione originale del gioco. Una cosa in comune fra molti video giocatori, specie quelli che amano gli FPS (First Person Shooter, ovvero sparatutto in prima persona), sarà almeno la conoscenza del titolo in questione.

doom-android-game-1

Tutti sappiamo che si tratta di un capolavoro anni ’90 (precisamente il 1993 è stato l’anno di pubblicazione) che ha gettato le solide basi per il genere FPS horror. Chi ha giocato al gioco saprà benissimo che, almeno nel primo capitolo, vestiremo i panni di un non meglio noto “Doomguy” deportato su Marte per aver assalito un superiore disobbedendo all’ordine di sparare su dei civili disarmati. Il nostro eroe, una volta messo piede sul pianeta rosso, verrà costretto a lavorare per la UAC (Union Aerospace Corporation) e mandato su Phobos ad indagare su un incidente avvenuto in un esperimento militare sul teletrasporto fra Phobos e Deimos. Sulla luna Phobos di Marte si troverà presto da solo e dovrà combattere orde di terrificanti mostri, fra armi da fuoco e fucili al plasma, fino ad imbracciare il potentissimo BFG 9000.

Quest’applicazione consente inoltre di giocare a tutte le vecchie espansioni che furono realizzate per il titolo originale. Purtroppo c’è una piccola nota dolente: il gioco al momento pare non essere disponibile sul Play Store per un problema legato a dei file proprietari usati dalla software house autrice del porting. Aspetteremo con impazienza di poter rigiocare uno dei giochi preferiti di moltissimi video giocatori sul nostro amato robottino verde e, non appena il gioco sarà disponibile, vi informeremo tempestivamente. Intanto potete controllare voi stessi cliccando su questo collegamento al Play Store se il gioco non è ancora disponibile oppure il problema è stato risolto.

Via

 

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Leo

    BEI TEMPI QUELLI DEL NINTENO 64….
    Mi manca….

Top